1 5

Macarons: ricetta e curiosità sui dolcetti più glamour

I macarons sono dolci squisiti ma anche esteticamente splendidi, decisamente glamour, tanto da esser diventati uno status symbol. Per voi la ricetta, i posti in cui trovarli e tante altre curiosità

A cura di Onice



Erano i dolci preferiti di Maria Antonietta, che li assaggiava all’ora del the, mentre i suoi sudditi non avevano neanche un tozzo di pane per sfamarsi, e sono stati il motivo per cui Chuck Bass è andato a Parigi, appositamente per comprare gli amaretti preferiti della sua amata Blair e portarglieli in dono. Stiamo parlando dei macarons, tipico dolce francese a base di albume, zucchero, farina di mandorla e creme proposte nei gusti più assurdi e originali. Famosissimi quelli di Ladurèe, nota catena di dolci parigina che dal 1871 produce i macarons più buoni del mondo.


LEGGI ANCHE: La ricetta dei macarons provata per voi da Marta


Complici molte puntate di Gossip girl, complici le fashion blogger, questi dolcetti sono diventati un vero e proprio status symbol: tutte sono curiose di assaggiarli, tutte vogliono farsi fotografare con queste piccole delizie in mano.

Imperdibile l’appuntamento, per chi va a Parigi, con la pasticceria più famosa di Ladurèe, situata sugli Champs Elisèe, inaugurata nel 1997 e composta di tre piani. Aperta in tutti i giorni dell’anno, questa pasticceria (anzi, gioielleria culinaria, come da sempre è definita) serve i macarons dalle 7,30 a mezzanotte a circa 3000 clienti al dì.


LEGGI ANCHE: Ricetta dei macarons e tante deliziose varianti su Pianetadonna


Anche in Italia, a Milano e Roma, da un paio di anni abbiamo finalmente la possibilità di assaggiare queste prelibatezze sfornate da Ladurèe. Occhio però ai prezzi: per 100 grammi il prezzo è di 8 euro, mentre per un pezzo è richiesto 1,60 euro. In compenso, avete la possibilità di scegliere tra molti gusti deliziosi e particolari. Alcuni sapori sono disponibili sempre, e sono cioccolato, cioccolato amaro, vaniglia caffè, rosa, pistacchio, lampone, ribes e violetta, caramello con burro saltato, frutti rossi, fiori d’arancio, liquirizia e limone. Altri, invece, sono disponibili a seconda della stagione: cocco, menta, castagna, nocciola, cedro, fichi e datteri.




LEGGI ANCHE: Muffin Bakery: dolci al gusto di fantasia



Vi è venuta l’acquolina in bocca, ma purtroppo non potete recarvi in negozio per acquistarli? C’è una novità: i macarons potranno essere ordinati dal sito Pierre Hermé Paris e vi verranno spediti direttamente dai negozi parigini di rue Bonaparte e rue Vaugirard, e in quattro giorni vi saranno recapitati a casa.

Non siete sicure di questo acquisto che può essere fatto on-line? Allora armatevi di grembiule, sac a poche e seguite la ricetta seguente, per avere dei deliziosi macarons fatti in casa:

Ingredienti:

3 albumi,
210 gr di zucchero a velo,
125 gr di mandorle tritate finemente,
30 gr di zucchero,
Per il ripieno:
100 gr di cioccolato fondente,
30 gr di nocciole polverizzate,
60 gr di zucchero,
30 gr di burro,
70 gr di panna liquida


LEGGI ANCHE: Dolce, il libro con 100 ricette della pasticceria Ladurèe

 
Preparazione:
Passate nel mixer le mandorle con lo zucchero a velo fino ad ottenere una polvere molto, ma molto fine; setacciate la miscela ottenuta (questi passaggi sono fondamentali per la buona riuscita dei macarons). Montate gli albumi a neve ben ferma aggiungendo poco per volta lo zucchero (30 gr). Incorporate la miscela di mandorle e zucchero agli albumi usando una spatola, delicatamente, facendo attenzione a non smontare il composto. Non lavoratelo troppo, deve risultare abbastanza cremoso e non liquido. Riempite un sac-à-poche (bocchetta liscia) con il preparato e disponete dei piccoli mucchietti tondi (diametro 3 cm) su una teglia coperta con carta da forno avendo cura di lasciare almeno 3-4 centimetri tra l’uno e l’altro. Lasciate riposare i mucchietti per qualche ora, quindi infornate a 150° per 15-20 minuti. Sfornate e fate raffreddare i macarons, che si staccheranno molto facilmente dalla carta.

Preparate il ripieno:
Fate caramellare lo zucchero in una pentola alta, quando lo zucchero sarà liquido e biondo spostate la pentola dal fuoco e incorporatevi il burro e la panna che avrete nel frattempo scaldato in un pentolino (insieme). Rimettete la pentola sul fuoco qualche minuto mescolando bene. Mettete il cioccolato a pezzetti in una ciotola e versatevi il caramello. Amalgamate bene e incorporatevi le nocciole. Fate raffreddare e farcite i macarons incollandoli due a due. (La ricetta è tratta da ricettemania.it  Bon appètit à tous!

Ecco una golosissima gallery a base di macarons!