gpt skin_web-sos-0
gpt strip1_generica-sos
gpt strip1_gpt-sos-0
1 5

Sto antipatica a tutti, che fare?

/pictures/2017/04/03/sto-antipatica-a-tutti-che-fare-415406978[948]x[395]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-sos

Tutti gli amici vi snobbano e avete l'etichetta di "antipatica"? E' arrivato il momento di capire il motivo e cercare di cambiare le cose!

Cosa fare se stai antipatica a tutti: la guida

In ogni classe e in ogni gruppo ce n'è almeno una. Parliamo dell'antipatica di turno, quella che tutti schivano e che nessuno vuole accollarsi per il passaggio di fine serata. Ma che fare se quella che sta antipatica a tutti sei proprio tu? Probabilmente, a lungo, hai pensato che il problema fossero gli altri ma, passato un po' di tempo, continuando a rimanere sempre sola a piangere e venendo spesso esclusa da uscite, feste, weekend con gli amici, stai iniziando a pensare che ci sia in te qualcosa che non va. Non fartene una paranoia, perché si è sempre in tempo per cambiare, migliorare e diventare più piacevoli per gli altri e anche per te stessa. In questa guida ti consigliamo cosa puoi fare se stai antipatica a tutti.

Come fare nuove amicizie?

Penso di stare antipatica a tutti

La prima cosa da fare è capire se davvero stai antipatica a tutti o se stai facendo un po’ troppo la vittima. Ci sono dei segnali che possono farti capire se hai letto bene gli atteggiamenti dei tuoi amici e di chi ti circonda. Se, ad esempio, le tue amiche fanno di tutto per evitarti e per organizzare uscite senza di te, se parlano sottovoce e cercano di escluderti dalla cerchia, se quando c’è una festa, tu non vieni mai invitata, se, anche in un nuovo ambiente, nessuno ti avvicina e non riesci ad attaccare bottone con nessuno o, se anche lo fai, la discussione si chiude dopo pochi secondi, beh, sì, probabilmente il tuo pensiero era giusto: stai antipatica a tutti.

Cosa fare se le tue amiche ti abbandonano?

Sono antipatica, cosa posso fare?

Rendersi conto di essere antipatica è già un notevole passo avanti. Solitamente è difficile ammettere i propri difetti, anche perché, molto spesso, chi è antipatico è anche permaloso e chiuso, dunque, se tu riconosci di non stare simpatica agli altri, già ti meriti uno chapeau. Una volta consapevole di stare antipatica a tutti, però, devi uscire dalla tua campana di vetro fatta di vittimismo e cercare di capire cosa puoi fare per eliminare l’antipatia e farti volere bene dalle persone che ti circondano. Una cosa è certa: devi cambiare qualcosa. Inizia facendo un’analisi oggettiva su te stessa: cosa c’è, secondo te, che non va, che ti rende schiva, o magari acida, o snob, o fredda con gli altri? Cosa, insomma, ti rende inevitabilmente antipatica? Cosa fa scappare gli altri?

Ho rubato il ragazzo ad un'amica: cosa fare adesso?

Essere antipatici senza motivo

Ricordati che non si è mai antipatici senza motivo ma che, spesso, i nostri atteggiamenti sono la conseguenza di episodi che abbiamo vissuto nella vita, di ferite mai rimarginate, di un’educazione ricevuta o di dinamiche familiari nelle quali siamo cresciute. Illudersi di essere così e basta e di non poter cambiare è la cosa più sbagliata che tu possa fare. Cerca, piuttosto, di capire quali sono i difetti che ti impediscono di essere una persone gradevole e inizia a combatterli. Non ti stiamo dicendo di stravolgere il tuo carattere per accontentare gli altri, ma di smussare quegli angoli che rendono difficile il tuo relazionarsi con il prossimo.

Le mie amiche sono fidanzate e io no: cosa fare?

Come capire perché stai antipatica a tutti

Sei una persona molto giudicante, che ama parlar male della gente? Forse le ragazze non vogliono essere tue amiche perché temono di essere le prossime vittime del tuo taglia e cuci. Sei una persona ipercritica, che ha sempre da ridire su tutto, che vede sempre il marcio ovunque? Forse nessuno vuole stare al tuo fianco perché è stufo di ascoltare le tue lamentele. Sei una ragazza che parla solo dei vestiti di marca, delle case che ha in tutto il mondo e delle super vacanze che vivrà quest’estate? Forse il tuo modo da fare snob spaventa chi ti circonda. Cerca di partire da qui per modificare i tuoi atteggiamenti e il tuo modo di porti: mostrati gentile, parla di cosa costruttive, condividi senza voler prevalere a tutti i costi; cerca di apprezzare la diversità, invece di criticarla e di sputare veleno su tutto e su tutti. Cerca di essere propositiva e, se gli altri non ti cercano, falli ricredere invitandoli tu a vedere l’ultimo film uscito al cinema, a fare un aperitivo o a mangiare una pizza.

Come fare amicizia a 20 anni

Cosa fare se stai antipatica a tutti

Evita di lamentarti sempre e non criticare continuamente le opinioni altrui. Va bene esprimere liberamente quello che pensi, ma se per partito preso devi sempre dire la tua idea che deve sempre differire da quella della persona che sta parlando, la gente inizierà a scrutarti con sospetto, a guardarti male, fino a scartarti. Stesso discorso vale per le continue lagne: ok, fa caldo, fa freddo, la lezione è noiosa, il prato è sporco, ma invece di passare tutto il tempo a lamentarti di qualcosa, non sarebbe meglio fare un bel sorriso? Prova ad essere un po’ più autocritica se ti sei accorta di stare antipatica a tutti. Chiediti se, dall’altra parte, tu vorresti essere tua amica. Se la risposta è no, è proprio il caso di fare qualche passo indietro e di lavorare un bel po’ su te stessa. Qualche critica in meno e qualche sorriso in più sono il segreto per avere successo. Se sarai più solare, positiva e gradevole, sicuramente la gente avrà più voglia di stare in tua compagnia. Puoi farcela, ma prima di tutto, cerca di diventare più simpatica a te stessa.

gpt native-bottom-foglia-sos
gpt inread-sos-0
gpt skin_mobile-sos-0