gpt skin_web-sos-0
gpt strip1_generica-sos
gpt strip1_gpt-sos-0
1 5

Come mantenere le amicizie a distanza

/pictures/2015/11/16/come-mantenere-le-amicizie-a-distanza-durante-l-universita-134016714[1533]x[639]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-sos

Quando ci trasferiamo per andare a studiare presso un’Università fuori sede, anche le amiche ne pagano le conseguenze. Vediamo come mantenere salde le amicizie

Come mantenere amicizie a distanza

I rapporti di coppia non sono gli unici a soffrire quando ci allontaniamo per andare a studiare presso un’ università fuori sede; anche le amiche ne pagano le conseguenze. E, spesso, sono proprio le amicizie a rappresentare i rapporti più significativi e duraturi. Per questo è importante continuare ad alimentarle e a difenderle, nonostante i chilometri ...  

Perché la tua migliore amica migliora la tua vita

In questa guida vogliamo offrirvi qualche spunto per mantenere le amicizie a distanza durante l'università:

Amicizie a distanza: dedicarsi un momento al giorno

Soprattutto all’inizio, la vita in una nuova città, con tutto quello che ne consegue, può avere un impatto travolgente. Il trasloco, i coinquilini, i nuovi compagni, il piano di studi e tutto il resto. Ma passate le prime settimane, è bene prevedere nella vostra organizzazione settimanale anche un momento dedicato a una bella chiacchierata su Skype o FaceTime con la nostra migliore amica. Bastano pochi minuti (che poi, quasi sicuramente si prolungheranno in lunghe ore di chiacchiere), per alimentare un rapporto tanto prezioso.

Amicizie a distanza: mantenere sempre le promesse

“Recupereremo nel weekend / a Natale / la prossima estate…”, sono le classiche frasi che si dicono ma, spesso, diventano parole al vento. E così si finisce per rimandare, rimandare, rimandare ancora, fino a buttare via un rapporto prezioso, importante, speciale. Che peccato! Non lasciamo che i nostri nuovi amici e impegni prendano il sopravvento in modo totale, altrimenti prima o poi quelli vecchi si sentiranno soppiantati. Facciamo programmi, e manteniamo le promesse. Certo, non sempre è semplice pianificare un viaggetto insieme o un pranzo a metà strada, ma ponetevelo come obiettivo per mantenere le amicizie a distanza anche durante l'università.

Perché la tua migliore amica è come una sorella

Mantenere amicizie a distanza guardando al futuro

Ci siamo trasferite in un’altra città, non su Marte. E’ possibile progettare una piccola vacanza all’estero, una gita di un weekend, un appuntamento di mezza giornata in una spa con la nostra amica del cuore? E’ sempre bene avere piani per il futuro perché sono proprio questi che ci renderanno unite per tutto l’anno. Quindi, mi raccomando, non perdete occasione per rivedervi e stare insieme.

Amicizie a distanza: come sfruttare i social

Oggi mantenersi in contatto con i vecchi amici è molto più semplice rispetto a tempo fa. Grazie a Facebook, Twitter, Skype, Whatsapp, Instagram (e chi più ne ha più ne metta), è quasi come essere sempre vicini nonostante i chilometri. Un breve messaggio di buongiorno la mattina sull’autobus, una foto delle scarpe che sei indecisa se acquistare o no, una videochat di cinque minuti prima di uscire la sera, un messaggio vocale per raccontarvi in breve quello che vi è capitato durante il giorno.…è quasi come essere sempre insieme! Dunque sfruttate, sfruttate i social!!!

Come trovare una vera amica

Amicizie a distanza: scrivere lettere

Anche nelle amicizie il rischio è quello di diventare come una “vecchia coppia sposata” in cui ci si annoia e ci si dà per scontati. I rapporti vanno sempre nutriti. E allora prendiamoci tempo per scrivere una lunga lettera in cui raccontiamo la nostra giornata, le amicizie, i pensieri, le piccole cose più o meno banali che ci sono capitate all'università. Possiamo inviarla via email se desideriamo che arrivi subito al destinatario o, in alternativa, come ai vecchi tempi, possiamo spedirla per posta, magari con una posta prioritaria.

Come fare amicizia all'Università

Mantenere amicizie a distanza: fare regalini

Ogni tanto facciamo dei regalini alla nostra migliore amica, soprattutto se non la vediamo da tempo. Facciamole un pacchetto con un cibo particolare che si trova nella nostra nuova città, un souvenir con il logo dell’Università, un oggetto qualsiasi che le possa far piacere, non necessariamente costoso. Se lei fa lo stesso e diventa un’abitudine, sarà bellissimo pensare ogni volta a cosa mettere nel prossimo pacchetto.

Amicizie a distanza: fare caso alle tempistiche

La cosa più importante è non lasciar passare troppo tempo tra un contatto e l’altro. Insomma, ci vogliono veramente pochi secondi per mandare un semplice messaggio: non lasciamo che la distanza vinca su un rapporto che potrebbe durare per sempre. Proviamo a sentire la nostra amica con un messaggio una volta al giorno e con una telefonata almeno una volta a settimana. Rendiamola partecipe dei nostri cambiamenti e successi e ascoltiamola quando anche lei vuole fare lo stesso con noi. 

Facciamo tesoro di tutti questi consigli e mantenere un'amicizia a distanza durante l'università sarà un gioco da ragazze ...

gpt native-middle-foglia-sos

gpt native-bottom-foglia-sos
gpt inread-sos-0
gpt skin_mobile-sos-0