gpt skin_web-sos-0
gpt strip1_generica-sos
gpt strip1_gpt-sos-0
1 5

Come aiutare le amiche depresse

/pictures/2017/03/09/come-aiutare-le-amiche-depresse-217411788[1000]x[418]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-sos

La tua migliore amica è depressa e non sai proprio come aiutarla? Ecco qualche consiglio per tirarla su di morale.

Sos amiche depresse: cosa fare?

Se ancora non ti è successo, prima o poi capiterà anche a te di avere a che fare con un’amica depressa. Magari si era innamorata follemente di un ragazzo che ora l’ha lasciata per un’altra? Forse i suoi genitori si sono separati e lei non riesce proprio a metabolizzare questo evento? Magari è stata una bocciatura a farla cadere in questa depressione? Qualunque sia la ragione del suo umore “down”, tu sei sua amica e hai il dovere di aiutarla, di sostenerla e di farle tornare il buon umore. Ma come? E facendo cosa? Lo so, di fronte alle amiche depresse, spesso ci si sente inutili, inopportune, incapaci di stare accanto ad una persona perennemente triste e negativa, eppure ci sono dei modi, degli atteggiamenti, dei piccoli trucchi per sentirti utile e migliorare il suo umore.

Come aiutare un’amica depressa

Sicuramente la prima cosa da fare con un’amica depressa è farla uscire da quel tunnel buio nel quale si è rinchiusa. Per farlo potresti organizzare una serata divertente tra ragazze; ad esempio potresti chiamare tutte le vostre amiche e organizzare una serata a base di film (mi raccomando non triste, né troppo romantico) e junk food. Scrivete sulla porta di casa “La tristezza resta fuori” e passate qualche ora senza pensare alla dieta e facendovi qualche risata davanti ad una commedia leggera e divertente. Mangiare qualche schifezza (patatine fritte, ketchup e maionese compresi) fa bene all’umore e funzionerà anche con la tua amica depressa, non a caso si chiama comfort food. Fidati! In alternativa, potresti organizzare con lei un pomeriggio di shopping: quale miglior antidepressivo per una ragazza? Spronala a fare acquisti, a guardarsi allo specchio e ad apprezzarsi con quel nuovo outfit. Magari la depressione tornerà subito dopo ma le avrai regalato qualche ora di benessere e spensieratezza.

Perché la tua migliore amica migliora la tua vita

Come aiutare un’amica triste

Se non riesci a strappare un sorriso alla tua amica in nessun modo, prova a prenderla per la gola: preparale una torta o portale i suoi pasticcini preferiti. Riempila di cioccolata che aumenta le endorfine e fa tornare il buon umore o magari proponile di preparare un dolce insieme. La tua amica depressa, in questo momento ha bisogno di non pensare, dunque, perché non scaricarle una compilation divertente sullo smartphone e portarla al parco per una corsa o una passeggiata in bicicletta? Stare all’aria aperta, cantare a squarciagola, fregandovene di quello che la gente pensa, le farà bene. Non chiudersi in casa è importante, soprattutto in questi momenti. Non farebbe altro che crogiolarsi e peggiorare la situazione, perciò con dolcezza spronatela ad uscire con voi e le amiche per una pizza, un cinema o una semplice passeggiata. Si sentirà meglio!

Cosa dire ad un’amica depressa

Spesso è difficile attaccare bottone con una persona depressa, è difficile calibrare le parole e riuscire a capire cosa è meglio dire in quel preciso istante, molto spesso è meglio agire che dire. Frasi come “Cosa hai?”, “Come posso aiutarti?”, “Perché ti senti triste?” meglio lasciarle allo psicologo, piuttosto, noi amiche, dobbiamo essere pronte a dire le parole giuste, nel caso in cui la nostra amica depressa dovesse sfogarsi e tirare fuori di sua spontanea volontà tutto ciò che ha dentro e che non va. Evitiamo di trattare la nostra amica depressa come un extraterrestre o, peggio ancora, come una persona malata. Cosa le diresti se non sapessi che stesse attraversando un momento di depressione? Sii te stessa: è questa la via migliore per aiutarla.

Perché la tua migliore amica è come una sorella

Come aiutare una persona depressa quando rifiuta ogni aiuto

Alcune persone sono più propense a farsi aiutare in un momento di difficoltà come la depressione, altre, invece, tendono a chiudersi a riccio e a non volere l’aiuto di nessuno. Se la tua amica depressa fa parte di questa seconda categoria, beh, la questione si fa più difficile. Aiutare una persona depressa quando rifiuta ogni aiuto è senz’altro un’impresa ardua, ma tu, in veste di amica, qualcosa puoi farlo. Prendi da parte la tua amica, inizia a rassicurarla, dicendole che qualunque cosa ti racconterà tu non la dirai a nessuno, prova a confortarla dicendole che dopo un momento di buio torna sempre la luce e falle comprendere che tu sei lì, non per giudicarla o per compatirla, ma per aiutarla a rialzarsi e a tornare più forte di prima. Se non vuole aprirsi neanche con te, non prendertela, questo non significa che non si fidi di te o che non ti voglia bene, piuttosto consigliale di andare a parlare con un esperto, con uno psicologo che non la conosca e che tantomeno conosca i suoi familiari, i suoi amici e la sua vita. Prova a farle capire che dallo psicologo non ci vanno i matti, ma la maggior parte delle persone (vip e professionisti compresi). Se tu stessa hai avuto un’esperienza da uno psicologo in passato, riportagliela, raccontale di quanto ti è stato utile e di quanto lo sia tuttora: la tua esperienza potrebbe convincerla molto più di mille parole.

Come aiutare un’amica depressa per amore

Se la causa della depressione della tua amica è stata l’amore, se da quando quel ragazzo l’ha lasciata non si è più ripresa, devi aiutare la tua amica a voltare pagina, perché solo in questo modo potrà ritirarsi su. Impediscile di chiamarlo, di mandargli dei messaggi o di scrivergli in chat. Impediscile di farlo a costo di requisirle il telefono. Può sembrare brutale ma ti ringrazierà a tempo debito! Elimina dalla sua camera ogni foto, regalino, ricordo del suo ex, convincila a cancellarlo anche da Facebook, perché andare giorno e notte a controllare il profilo del ragazzo che la fa soffrire sarà per lei più che deleterio. Aiutala a rinnovare la sua stanza, a renderla bella anche senza le foto del suo ex e, mi raccomando, mai e poi mai parlarne delle tue gioie sentimentali. Siete amiche, ok, avresti voglia di raccontargli tutto quello che ti è successo ieri sera, ok, ma non è proprio questo il momento di raccontarle che il tuo ragazzo ti ha fatto una sorpresa spettacolare per l’anniversario. Magari questo raccontalo ad un’altra amica non depressa.

gpt native-bottom-foglia-sos
gpt inread-sos-0
gpt skin_mobile-sos-0