• Controllo utente in corso...
NAVIGA IL SITO

Dimensioni pene: quanto contano? Tutte le risposte

La dimensione del pene è sempre un argomento hot che non solo interessa i maschi, ma anche le ragazze. Ecco alcuni numeri, misure e rassicurazioni dagli esperti, per dissipare ogni dubbio!

di Emanuela _Cerri 27 agosto 2014

DIMENSIONI PENE - A cura di Vyrtuosa

La lunghezza di un pene
Partiamo dall'argomento più discusso: la lunghezza del pene. La lunghezza media è di 15 cm e il 90% degli uomini di tutto il mondo hanno un pene lungo tra i 13 e i 18 cm. I record di lunghezza, rispettivamente minima e massima, per un pene correttamente funzionale sono di 1,5 e 30 cm

Qual è la dimensione "normale" del pene? 
La crescita del pene è completa alla fine dello stadio puberale, intorno all' eta' di 16 o 17 anni. Quasi tutti i ragazzi, prima o poi, hanno dei dubbi circa le misure del loro pene, ma l'esperienza, in genere, mostra loro che tale angoscia e' del tutto immotivata. Quando il pene non e' eretto, in genere pende mollemente verso il basso e misura circa dagli 8 agli 11 centimetri di lunghezza e 3 centimetri di diametro, anche se ogni caso differisce dagli altri. L 'aria fredda, l'acqua fredda, la paura o l'ansieta' causano, in generale, l'avvicinamento massimo del pene (dello scroto e dei testicoli) al corpo, quindi il suo accorciamento. Il pene non eretto puo' acquistare in lunghezza se immerso nell'acqua tiepida o quando l'uomo e' completamente rilassato. Il peso di un uomo, la sua costituzione e la sua statura non hanno alcuna relazione con la grandezza del suo pene, sia in erezione che flaccido

 

LEGGI ANCHE: 10 COSE DA SAPERE SUL PENE


È importante la grandezza del pene? 
La grandezza del pene è importante solamente se tu pensi sia importante. Se hai rapporti e desideri un pene più grande, allora la grandezza del pene è importante per te, ma solo per te. Molte donne dicono che gli uomini si preoccupano troppo per la misura del loro pene. La vagina è lunga soltanto 8-13 cm, ed anche un pene piccolo raggiunge ogni cm di essa 


Misurare il pene
Se vuoi misurare il tuo pene, fallo nel modo giusto, come fanno i medici. Procurati un erezione stando in piedi. Piega delicatamente il tuo pene affinché raggiunge una posizione parallela al pavimento. Metti la riga all'osso pubico, esattamente all'inizio del tuo pene, e misuralo fino alla punta


LEGGI ANCHE: LE DIMENSIONI DEL PENE IDEALI PER LE DONNE

È possibile incrementare la grandezza del pene? 
Sì. Ci sono due metodi chirurgici per farlo. La procedura Bihari e l'iniezione di grasso. La procedura Bihari consiste nel tagliare il legamento che fissa il pene al corpo. Questo aggiunge 3-5 cm alla lunghezza del pene. Tuttavia, visto che il pene non è più strettamente legato al corpo, nel caso di un'erezione non punta in alto. Nel corso della procedura dell'iniezione di grasso viene prelevato un piccola quantità di grasso dall'interno coscia. Esso viene iniettato nel pene, facendolo diventare più largo. Il corpo rifiuta una parte significativa del grasso iniettato, quindi l'operazione deve essere ripetuta più volte. Questo comporta un maggior rischio di infezioni.

Inoltre, ecco alcune cose importantissime da ricordare.... 
- le pareti della vagina sono molto elastiche, ma una loro eccessiva distensione può essere dolorosa
- sono più numerose le donne con orgasmo clitorideo (a prescindere dal fatto che la stimolazione del clitoride avvenga con la penetrazione del pene in vagina o con altre modalità) piuttosto che con orgasmo vaginale
- un pene con dimensioni ai limiti inferiori di norma può talora impedire di praticare tutta la gamma di posizioni sessuali; 
- per quanto riguarda le dimensioni massime del pene eretto, una lunghezza superiore ai 20 cm solitamente impone una certa attenzione durante i rapporti affinché il pene non penetri completamente in vagina o penetri in vagina senza una spinta violenta

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

620
Commenti

Pagina 1 di 44:
1 2 3 4 5 6 > »
bo domenica, 2 maggio 2010

voglio essere certo di essere nella norma

ciao a tutti sn 1 ragazzo di 13 anni e ho 1 pene di 14\15 cm da eretto e li nn penso ci sia nnt di strano...solo k quando nn è eretto si rimpicciolisce tantissimo e diventa 5\6 cm k può significare???
vi prego aiutatemi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

n° 219
Pietro domenica, 2 maggio 2010

Pene

Mi domando se lo leggano l'articolo o meno, viste le richieste di "giudicamento" del membro...

bhà. il 90% degli uomini di questo pianeta, di altri poi non so, non conosco gli standar, lo ha tra i 12 o 13 non ricordo fino ai 18, e qui a chiedere se il vostro è normale.

la mia risposta è si; lo avete nella fascia che ha la stragrande maggioranza della popolazione maschile mondiale.
meno "pippe mentali" please, più divertimento ok?!

n° 218
zappa domenica, 2 maggio 2010

R: Pene

te hai un pene tra i 12 e i 13....sei proprio na pippa!!! cioè io sono superdotato se la media è così bassa!!!!!

Peppe domenica, 2 maggio 2010

R: Pene

Bene ragazzi, io ho 46 anni, e nela vita ne ho viste di cotte e di crude.
Posso dire che chi il pene c' è l' ha piccolo lo vorrebbe grosso, e chi grosso lo vorrebbe piccolo (come nel mio caso).
Non è vero che un pene grosso fa godere, anzi ti crea e crea molti problemi.
io ho sepre sofferto per il mio pene, quando ero ragazzo come voi lo misuravo giornalmente, e volevo che non crescesse più, ma lui nisba.
Adesso mi ritrovo con un 27 cm, e 20 di circonferenza, ho avuto tre figli, e mia moglie mi ha sempre detto che ha sofferto meno ad avere i figli che a far l' amore.
Meditate e saluti a tutti.

zappa domenica, 2 maggio 2010

R: R: Pene

vieni da chernobyl che hai un pene con un diametro di 20 cm??? è irreale...

uwe giovedì, 29 aprile 2010

pene

io l' ho due cntimetri, NO! ACCIDENTI, SUPERO DI 5 mm IL PENE PIù PICCOLO, MANNAGGIA*

n° 217
jack mercoledì, 28 aprile 2010

problema di tempi

come scritto sul titolo il problema del mio ragazzo non è tanto nella misura che comunque rispetta le medie nazionali, ma nel tempo, ci mette troppo, non riesco a farlo venire in tempi ragionevoli.
A volte dobbiamo smettere perchè a me comincia far male, la maggior parte delle volte si conclude con un p.... Se è una settimana che non ci vediamo riusciamo a concludere in 1 ora e mezza massimo 2, ma già il giorno dopo è un disastro... qualche esperto sa dirmi come rimediare?
P.S. ho già chiesto quali sono le sue fantasie e cmq me ne sono inventate anche di nuove, lui mi dice che sembra esserci vicino ma poi lo perde.....

n° 216
stefano domenica, 2 maggio 2010

R: problema di tempi

ciao jac,non c'e nessun problema se voi due lo fare anche x 2 ore ,il problema e come viene fatto l'amore ho il sesso entrambi....... tu pensa io con la mia donna duriamo fino 5 ore tra sesso e amore quindi non ti spaventare,il problema e come viene usato il pene e non centra la lunghezza e tanto meno larghezza,la donna gode anche benissimo un pene da 8 cm se non lo sapete e vi ripeto chi sa usare bene il pene va al settimo cielo e la donna si sente soddisfatta e appagata....quindi dico a tutti maschi toglietivi dalle mente x il riguardo x la lunguezza del pene.......siete sempre voi stessi e fate sesso e amore con trq e serenità e vedrete che dopo non avrete + bisogno di un pene lungo e lagno ma vi dovete concentrarvi di + sul vostro pene e usatelo bene .....ciao a tutti......

gino mercoledì, 28 aprile 2010

secondo voi.....

io ho 13 anni e il mio pene è lungo 14 cm in erezione....secondo voi va bene??????

n° 215
Chiudi
Aggiungi un commento a Dimensioni pene: quanto contano? Tutte le risposte...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Pagina 1 di 44:
1 2 3 4 5 6 > »