• Controllo utente in corso...
NAVIGA IL SITO

Perché le donne fingono l'orgasmo?

Diverse ricerche condotte a livello mondiale hanno appurato che la maggior parte delle donne simula il raggiungimento dell'orgasmo nei rapporti con i partner. Ma quali sono i motivi che portano a questo atteggiamento?

di Chiara Lore 7 marzo 2013

"Quante volte hai finto di provare piacere durante l'amore?"
È questa la domanda chiave del sondaggio lanciato dal sito americano Men's Sexual Health al quale hanno risposto centinaia di donne. Dai risultati emerge un'alta percentuale di "simulatrici". Il 18,3 per cento delle navigatrici ha infatti risposto di fingere sempre e il 49,7 per cento qualche volta. Soltanto il 32 per cento delle partecipanti ha invece risposto di non fingere mai.

Dati in parte molto simili a quelli raccolti in Italia dal sondaggio sul piacere femminile lanciato da Glamour.com. Il quadro emerso rivela, infatti, che il 53 per cento delle partecipanti ha simulato qualche volta, il 12 per cento spesso e il 2 per cento sempre, mentre soltanto il 33 per cento non ha mai finto di provare piacere.

 

LEGGI ANCHE: L'orgasmo, questo sconosciuto

 

Quale potrebbe essere l’arcano che si cela dietro a questo annoso mistero?
Il vero motivo per cui le donne fingono l’orgasmo rimane un tabù. «Sembra che quello di fingere il piacere sia ancora un costume ancora presente», ha commentato a tal proposito la sessuologa Barbara Palaia del Center For Human Reproduction. «Questo può avere diversi significati: primo fra tutti quello di non sentirsi libere di esprimere una difficoltà momentanea, una risposta a un partner un po' troppo ansioso rispetto alla sessualità femminile. Ma può anche essere un modo per "consolare" se stesse e rassicurarsi rispetto alla normalità».

Tre quindi gli ordini di motivi, profondi, ipotizzati dalla psicologia:
1. la “costrizione” morale dovuta al fatto di non avere un dialogo libero con il partner;
2. la scusa da propinare al proprio uomo che continuamente pretende di capire, sapere, guidare e magari si sente offeso o inferiore se la donna non raggiunge l’apice;
3. l’insicurezza: sentirsi diverse, sessualmente parlando, può essere indice di una sessualità vissuta male dall’interno e forse anche dall’esterno, in quanto il partner forse non presta troppa attenzione alla sfera sessuale della sua donna.

 

LEGGI ANCHE: Gli esercizi per migliorare il sesso


Sono gli unici motivi?
Io ne aggiungerei qualcun altro.

La fretta: di finire un rapporto sessuale che quel giorno non ci andava proprio tanto di intraprendere, o che quel giorno non ci piace particolarmente, magari con un partner occasionale.
L’ipocrisia: scegliere consapevolmente di mentire al proprio partner per qualche rancore recondito. Se non esistono altri motivi evidenti, scavate nel vostro inconscio: può darsi che ci sia qualcosa da risolvere di cui non vi rendete conto in superficie. Fingere potrebbe essere il vostro personalissimo campanello d’allarme per un rapporto che va migliorato oppure chiuso.
La voglia: di vedere accendersi un sorriso sul viso del nostro amato, anche se ottenuto con l’inganno. E’ vero che un sorriso fa sempre bene, ma quanto sarà autentico un sorriso del genere?
La pudicizia: ci si vergogna di farsi vedere in un momento così intimo. In questo caso bisogna domandarsi bene cosa pensiamo che non vada dentro di noi oppure se è il caso di continuare a far sesso con una persona con la quale tendiamo a vergognarci, potrebbe dipendere da lui.

LEGGI ANCHE: Come funziona l'orgasmo? Ce lo spiega un video


Forse fingere può servire come rimedio-tampone temporaneo per situazioni fastidiose. Ma attenzione: abusarne, come in tutte le cose, può risultare dannoso. Intanto il partner non sempre è così stupido da non accorgersi della finzione: può rendersene conto da tanti indizi, da quanto siamo bagnate dopo il presunto orgasmo, dalle contrazioni della nostra vagina, dalle nostre scarse qualità attoriali. In seconda battuta, fingere può essere il sintomo di qualcosa di più profondo che non va, in voi stesse o nella coppia.
In entrambi i casi, l’unica cosa da fare, l’unico rimedio è parlarne.

Parlare significa liberarsi; sfogarsi; analizzare; capire; cercare soluzioni; non mentirsi. Non dobbiamo spaventarci né vergognarci di dire alla nostra metà che forse ci vorrebbe dell’altro per farci raggiungere l’orgasmo, come un cunnilingus o un massaggio manuale: è la cosa più naturale del mondo. E se col vostro partner proprio non riuscite a parlare, a instaurare un dialogo che in questo caso può risultare solo costruttivo, perché avete paura delle sue reazioni, allora forse è il caso di chiudere la vostra storia con lui, o limitarvi a considerarla una storiella senza troppa importanza.

LEGGI ANCHE: Orgasmo vaginale: esiste o no?


Le storie vere sono fatte di dialogo, di confronti, di parole a volte difficili, ma anche di comprensione e di crescita.
La vostra è una storia vera?
E se non lo è, quali sono i motivi per cui fingete?



Caricamento in corso: attendere qualche istante...

12
Commenti

nicodanger13 giovedì, 11 dicembre 2008

La mia ex

Devo dire la verità, fortunatamente non era in grado di fingere un orgasmo. Ma era in grado di mentire.
Così avevo una cartina tornasole su come lei stava:
Come stava con me, come stava lei di suo, fisicamente e psicologicamente. Il sesso è anche comunicazione.
Mettendo insieme i vari periodi della vita, diciamo un 50% delle volte raggiungeva l'orgasmo, qualche volta memorabile, qualche volta appena sufficente.
Un altro 20% provava piacere..
Ma raramente mi ha detto la verità quando non le era piaciuto. Perchè? Sappiate, donne, che fa male sentirsi presi in giro su questo argomento come in altri.
Almeno se uno vi ama. Sennò..
Fuor di media matematica (a braccia, s'intende) gli ultimi tempi, la percentuale dei 'successi' è scesa al 5%, almeno secondo la mia percezione e, sapendo che sa mentire dicendomi che è sempre bello.. non mi sono fidato delle sue rassicurazioni.
Fingere e mentire a chi vi vuole davvero bene non porta niente di buono. La fiducia è basilare.

n° 5
Importante sabato, 8 marzo 2008

Io e la mia vita...

http://blog.libero.it/24giugno/4234879.html
Eccovi il permalink di questo vostro articolo,così potrete verificare con i vostri occhi come su Libero ci sia una persona che copia integralmente i vostri articoli in ,foto comprese,facendoli passare per suoi!!!
Questo è solo l'ultimo esempio.
Potete fare qualcosa in merito?Trovo vergognoso tutto questo.
Vi scrivo anche il link del suo blog http://blog.libero.it/24giugno/ ed il suo nick

Un blog di: unica77dgl2

n° 4
robygirl87 mercoledì, 7 novembre 2007

ma ke tristezza!

ke senso ha fingere? prima di tutto nn ne ho bisogno xkè il mio ragazzo c riesce sempre e seconda cosa se nn dovesse riuscirci c parlerei... nn me ne laverei le mani fregandomene e inkrociando le dita x la prossima volta. parlandone magari si risolve il problema!!
certo ke se fai puro sesso (squallido) nn puoi kreare tr problemi... ma a quel punto te la 6 cerkata ad andare kn 1 ke pensa solo al suo d piacere... e poi... il mio ragazzo m sgamerebbe subito!

n° 3
polly sabato, 1 dicembre 2007

Re: ma ke tristezza!

non tutti raggiungono l'orgasmo..ringrazia che tu puoi..c'è gente che da due anni nn è mai arrivata all apice...nn fingo mai di essere arrivata,pero di provare piacere a volte si...se lui si accorge che nn godo dopo 15 minuti (si,è molto sveglio!)si sfava e ci mette un'eternità dopo a venire...e dopo iniziano i dolori.Ecco eprche uno ogni tanto finge.Bon per te che nn lo devi fare

serena giovedì, 15 novembre 2007

Re: ma ke tristezza!

> ke senso ha fingere? prima di tutto nn ne ho
> bisogno xkè il mio ragazzo c riesce sempre e
> seconda cosa se nn dovesse riuscirci c parlerei...
> nn me ne laverei le mani fregandomene e inkrociando
> le dita x la prossima volta. parlandone magari si
> risolve il problema!!
> certo ke se fai puro sesso (squallido) nn puoi
> kreare tr problemi... ma a quel punto te la 6
> cerkata ad andare kn 1 ke pensa solo al suo d
> piacere... e poi... il mio ragazzo m sgamerebbe
> subito!


io ho 16 anni..quindi sicuramente la mia esperienza non sarà vastissima ma mi limiterò a dire la mia..solitamente il mio ragazzo mi fa raggiungere l orgasmo..o meglio.nell ultimo periodo..i primi mesi mai raggiunto, ne con lui ne con nessun altro in precedenza..poi dal primo orgasmo ci riesce quasi tutte le volte..da quando ci è "riuscito" lo vedo + "realizzato"! così le rare volte in cui capita che questo non arrivi faccio finta proprio come dice l articolo e non per una delle motivazioni riportate, cioè per sentirsi normali o cose strane..ma perchè voglio fare sentire soddisfatto lui e non un fallito..perchè è proprio così che l uomo si sente davanti a queste cose.......eh si, gli uomini sono + coplessati delle donne!! ihihih

whitebaby mercoledì, 7 novembre 2007

io

io con il mio ragazzo non ho mai finto un orgasmo in vita mia... a parte che sono sicura che se ne accorgerebbe e poi secondo me è una mancanza di rispetto, una presa in giro...!

n° 2
paris mercoledì, 7 novembre 2007

xkè

gli uomini non riescono nemmeno a farci provare piacere..ecco xkè fingiamo l'orgasmo!!sono dei buoni a nulla!!

n° 1
Alex giovedì, 29 novembre 2007

Re: xkè

Sarai troppo esigente, o magari preferisci l'altro sesso.

Baci

> gli uomini non riescono nemmeno a farci provare
> piacere..ecco xkè fingiamo l'orgasmo!!sono dei
> buoni a nulla!!

Francy lunedì, 28 gennaio 2013

R: Re: xkè

Care signore tante volte noi uomini siamo molto precoci e pensiamo solo a noi,mentre la donna e'come la macchina va' riscaldata,fate attenzione quando lei avra l'orgasmo vi ritroverete totalmente inondati.

Morgan venerdì, 16 novembre 2007

Re: xkè

> gli uomini non riescono nemmeno a farci provare
> piacere..ecco xkè fingiamo l'orgasmo!!sono dei
> buoni a nulla!!

ricordati non siamo tutti uguali................
e meno male nemmeno voi del gentil sesso........
ciao

polly sabato, 1 dicembre 2007

Re: xkè

morgan anche io ho difficoltà ma provo a chiedermi se il problema è lui o sono io...non ho avuto altre esperienze..nn so te,pero se tutti gli uomini cn cui sei stata ,se ne hai avuto piu d uno, nn t hanno mai fatto provare paicere,beh allora incomincerei a pensare,fossi in te,di essere la causa di tale frigidità.Scusa,spero di non essere stata brusca.

polly sabato, 1 dicembre 2007

Re: xkè

nn morgan scusa ma paris ...sorry

Chiudi
Aggiungi un commento a Perché le donne fingono l'orgasmo?...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
  • Pubblica su Facebook:
* campi obbligatori