gpt skin_web-sex-0
gpt strip1_generica-sex
gpt strip1_gpt-sex-0
1 5

Come si fa l'amore: guida alla prima volta

/pictures/2017/05/23/come-si-fa-l-amore-guida-alla-prima-volta-1308532508[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-sex

Come fare l'amore la prima volta? E' una di quelle domande che si fanno tutte le ragazze. Ecco qualche consiglio!

Come fare l'amore per la prima volta: la guida pratica

Come si fa l'amore la prima volta? Tutte noi ce lo siamo chieste e alcune di noi hanno già scoperto che non esiste una guida valida per tutte, ma in linea di massima bisogna lasciarsi andare e seguire il proprio istinto. Tuttavia, la prima volta può essere affrontata con meno paure se si ha un'idea di come muoversi. L’obiettivo di questa guida vuole essere proprio quello di darti qualche dritta su come fare l’amore la prima volta.

Dove fare l’amore per la prima volta

Molto importante, sempre, quando si fa l’amore, ma in particolare quando lo si fa per la prima volta, è la location. Il primo rapporto con un ragazzo, infatti, non puoi averlo dappertutto, o meglio, nessuno ti vieta di averlo da qualsiasi parte, ma la scelta del luogo può fare la differenza. Per vivere bene la tua prima volta, infatti, è necessario scegliere una location nella quale non si abbia paura di essere beccati da un momento all’altro. Sono dunque da bandire macchina o altri luoghi facilmente sgamabili. Meglio una casa libera, una camera d’albergo o qualunque altro posto tranquillo, rilassante e lontano dagli sguardi estranei. Fare l’amore per la prima volta in un ambiente tranquillo ti aiuterà a lasciarti andare, a mettere da parte ansie e paure. Anche l’atmosfera è molto importante: la prima volta è più bella se fatta a luci soffuse, solo con qualche candela accesa e qualche diffusore per ambienti. Se poi anche il letto è stato preparato per l’occasione, la tua prima volta si trasformerà davvero in un momento indimenticabile.

Prima volta e ansie: i consigli per superarle

Come fare l’amore la prima volta

Sicuramente a spaventarti potrebbe essere la tua prestazione. Non avendo mai avuto un rapporto completo, potresti avere paura di non soddisfare il tuo partner, di non essere in grado, di fallire e rovinare tutto. Calmati. Non esiste il manuale del fare bene l’amore e nessuno, prima della sua prima volta, è andato a lezioni di educazione sessuale per affrontare meglio la situazione. Chiedi consiglio a qualche tua amica che già ha avuto un rapporto completo, se pensi che la sua esperienza possa esserti d’aiuto, ma, in primis, ricordati di lasciarti andare. Nessuno ti chiede di fare una performance da porno star, neanche il tuo partner. Rilassati, goditi il momento, consapevole che se sarai naturale, tutto verrà da sé.

Prima volta e protezione

Anche se sei alle prime armi, anche se non hai mai fatto l’amore fino ad ora, devi essere preparata ed informata sui metodi contraccettivi. La protezione, infatti, è fondamentale, anche se ti fidi ciecamente del tuo partner. I rischi di malattie sessualmente trasmissibili o di gravidanze indesiderate sono molto alti quando si ha un rapporto scoperto. Puoi ricorrere al preservativo, che è, senza dubbio, il metodo anticoncezionale più diffuso tra i giovani, oppure puoi ricorrete ad un altro tipo di contraccettivo, l’importante è che tu ti protegga, per fare l’amore rilassata e in tutta sicurezza. Se il tuo partner non è d’accordo e vorrebbe avere un rapporto senza protezioni, non avere timore di opporti solo per paura di deluderlo: sempre meglio una litigata di una gravidanza o di una malattia inaspettata. Che dici?

Sesso non protetto: i rischi delle MST e come prevenirle

La prima volta è bella o brutta?

Sicuramente, se senti che sta arrivando anche per te la prima volta, non solo ti starai chiedendo “Come si fa l’amore”, ma anche “La prima volta sarà bella o brutta?”. Non farti troppe aspettative, non ti aspettare che la prima volta sarà come quelle che hai tante volte visto nei film, dove tutto fila liscio e dove entrambi raggiungono l’orgasmo come se niente fosse. La prima volta è piuttosto soggettiva: può essere bella per alcuni, brutta per altri. Essendo la prima volta, per noi ragazze, può essere un pochino dolorosa, lui può raggiungere l’orgasmo dopo pochi minuti e noi no, ma non riempirti di paranoie ora. Viviti la tua prima volta con relax e naturalezza, perché, comunque andrà, sarà la tua prima volta e, proprio per questo, sarà speciale, unica, bella.

Come si fa l’amore la prima volta: consigli pratici

Passiamo ora a parlare, nella pratica, di come si fa l’amore la prima volta. Sì, perché molte ragazze fanno fare tutto ai ragazzi e restano rigide come dei tronchi di legno, altre, invece, vengono prese dalla smania di fare le porno star, ma qual è la chiave per vivere al meglio la prima volta con il proprio ragazzo? Per prima cosa, devi ricordare che la prima volta è un momento dolce, tenero, intimo e per questo speciale. L’ideale sarebbe iniziare gradualmente, per arrivare alla penetrazione solo dopo aver fatto un po’ di preliminari. Il cosiddetto petting prima del sesso, soprattutto se si tratta della tua prima volta, aiuta ad allentare la tensione, a lasciarsi andare e a lubrificare vulva e vagina, così da rendere meno dolorosa la penetrazione. Dedicatevi un po’ di coccole tu e il tuo partner e non abbiate fretta di andare subito al dunque.

Cosa fare dopo aver fatto l’amore

Capita a molte ragazze, ancora prima di aver fatto l’amore, di pensare a come ci si dovrà comportare dopo. Abbiamo visto in tanti film e letto in tanti libri che qualcuno resta abbracciato, qualcuno va subito a farsi una doccia, qualche altro si fuma la classica sigaretta. Ma cosa si deve fare dopo aver fatto l’amore per la prima volta con il proprio parner? Anche in questo caso non esistono regole fisse e rigide, ma il consiglio che ti diamo è quello di non scappare e di restare ancora lì, una nella braccia dell’altro, a guardarvi negli occhi, per mettere un sigillo al vostro primo rapporto completo.

Tutto sulla prima volta:

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0