gpt skin_web-sex-0
gpt strip1_generica-sex
gpt strip1_gpt-sex-0
1 5

Sesso orale: consigli per lui e per lei

/pictures/2017/06/07/sesso-orale-consigli-per-lui-e-per-lei-2008063423[1000]x[418]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-sex

Per fare del buonissimo sesso orale serve tanta passione ma anche qualche consiglio pratico non nuoce. Ecco i fondamentali per andare sul sicuro.

Sesso orale: tutti i consigli (per lei e per lui)

Il sesso orale non è una pratica puramente meccanica, come molti maschietti sembrano credere, è una vera e propria arte che richiede tempo, dedizione, intesa, empatia e, soprattutto, voglia di imparare. Un banale sesso orale sanno farlo tutte, ma in quante riescono a far raggiungere la vera estasi al proprio partner tramite la fellatio? E, viceversa, quante donne possono dire di essere soddisfatte al cento per cento del sesso orale (cunnilingus) praticato dai loro fidanzati?

Cunnilingus: le cose da non fare mai

I consigli per migliorare, sia per noi che per loro, sono tanti. Dal non andare troppo di fretta al portare sempre avanti una corretta igiene intima. Non solo, anche premere lievemente i testicoli durante la fellatio o, per gli uomini, praticare una penetrazione durante il cunnilingus potrebbero essere i pulsanti giusti per andare completamente su di giri. In questa guida trovate tanti consigli per fare (e per ricevere) del sesso orale praticamente perfetto.

Sesso orale: come fare una fellatio perfetta

Sesso orale: consigli per lei

Se volete soddisfare a pieno il vostro partner durante il sesso orale, mettetevi sedute e leggete attentamente questi semplici suggerimenti. Per prima cosa non fatelo mai per forza: sì, avete capito bene! Se praticherete la fellatio forzatamente, magari solo perché sapete che lui lo vorrebbe, lasciate stare: ne uscirà una prestazione meccanica, impostata e fallimentare. Fate sesso orale al partner solo quando ve la sentite, perché solo se sarete veramente trasportate, il vostro ragazzo potrà provare piacere. Ricordatevi di non limitarvi ad un automatico su e giù con la bocca, ma di utilizzare anche le labbra e, soprattutto, la lingua. Come detto già prima, il sesso orale è un’arte, per questo ci vuole creatività e il segreto per soddisfare il partner è lasciarsi andare.

Dimensioni del pene: quanto contano? Tutte le risposte

Sesso orale come piace a lui

Se desiderate che il vostro lui perda completamente la testa mentre fate sesso orale, partecipate con gli occhi, con i movimenti del corpo e con l’uso delle mani: accarezzatelo, toccategli il petto, il viso, la schiena e non dimenticate i testicoli, spesso sottovalutati o totalmente dimenticati. Ogni tanto fermatevi, baciatelo in altre parti del corpo, per poi riprendere la vostra fellatio. Se volete farlo totalmente impazzire, mettetevi in modo che lui possa guardarvi mentre siete all’opera: davanti allo specchio non capirà più nulla. Non a tutti i ragazzi piace di essere baciati subito dopo la fellatio, quindi evitate, a meno che non sia lui a prendervi il viso e a portare le vostre labbra sulle sue.

Sesso orale: tutti i problemi delle prime volte

Sesso orale: consigli per lui

Anche il partner dovrà avere alcune accortezze prima di cimentarsi nel cosiddetto cunnilingus (il sesso orale che si fa alle donne e che consiste nel leccare e baciare la vulva). Ragazzi cari, se ci volete far impazzire con il sesso orale, partite gradualmente, con baci e coccole, permetteteci di gettare maschere e di lasciare andare ogni tipo di freno e non fiondatevi subito aggressivamente su di noi. Iniziate a muovere la lingua, cercando di percepire i punti che più fanno provare piacere alla vostra partner. Non siate monotoni, ma metteteci anche voi un po’ di creatività. Se volete farci completamente perdere la testa, mentre praticate il cunnilingus, penetrate la vagina con un dito. Infine, se la vostra partner dovesse avvertire qualche fastidio, non siate insistenti perché la conseguenza potrebbe essere di “andare in bianco”.

Vagina: 20 cose da sapere

Sesso orale: consigli per renderlo perfetto

Infine c’è qualche altro accorgimento che è necessario avere per fare del sesso orale da 10 e lode, qualche segreto che vale sia per lei che per lui. Il primo riguarda l’igiene intima: non c’è cosa peggiore di non lavarsi le parti intime prima di praticare o di ricevere del sesso orale. Sia i ragazzi che le ragazze – non ci dovrebbe essere neanche il bisogno di dirlo – dovrebbero rinfrescare e igienizzare le parti intime più volte al giorno, soprattutto in estate, soprattutto prima di avere un rapporto con il partner. Il secondo suggerimento, invece, è quello di partecipare, sia che si stia praticando, sia che si stia ricevendo sesso orale. Se sarete immobili come degli stoccafissi o se agirete meccanicamente come degli automi, il rapporto orale si rivelerà per entrambi noioso e imbarazzante. Ricordatevi, infine – e anche questo vale sia per lei che per lui – che non sempre il partner gradisce che gli si venga in bocca; abbiate dunque il buon gusto di capire se il vostro lui o la vostra lei siano d’accordo, altrimenti è bene evitare.

Cunnilingus: guida per lui, suggerimenti per lei

Tutto chiaro? Se volete un rapido promemoria dei consigli sopra elencati, sfogliate la fotostory qui sotto!

gpt native-middle-foglia-sex

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0