gpt skin_web-sex-0
gpt strip1_generica-sex
gpt strip1_gpt-sex-0
1 5

Le sei cose che lui spera farete a letto

/pictures/2017/10/06/le-sei-cose-che-lui-spera-farete-a-letto-3561573470[998]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-sex

La prima volta che si fa sesso con un nuovo partner porta con sè notevoli aspettative: ecco cosa gli uomini sperano che facciate a letto!

Cosa lui spera che facciate a letto

Quando si inizia una nuova relazione, ma anche quando si sta da un po’ con un ragazzo, ci sono sempre cose che lui vorrebbe che noi facessimo a letto, aspettative che non sempre soddisfacciamo, magari perché non ce la sentiamo, o perché non ne abbiamo voglia o perché non riusciamo neanche ad immaginare le sue fantasie sessuali, o perché non ci fidiamo abbastanza delle nostre capacità.

Oggi vi sveliamo 6 cose che la maggior parte dei ragazzi desiderano a letto. Questo non vuol dire che dobbiate applicarle per forza tutte, a meno che non vogliate farlo davvero impazzire. Eccole qui:

Fare sesso orale

Sfatiamo il mito che alcuni non lo gradiscano, il sesso orale piace a tutti i ragazzi, sempre e comunque. Per i ragazzi vedere la propria partner scendere lentamente sul proprio organo genitale ed iniziare a giocarci con la bocca e la lingua è un’immagine molto erotica. I ragazzi si sentono coccolati, importanti in quel momento e, soprattutto, si sentono di piacere alla propria ragazza che, altrimenti, difficilmente si lascerebbe andare ad un effusione tanto intima.

Sesso orale: 10 consigli per renderlo perfetto

Prendere l’iniziativa

Ai ragazzi piace da morire quando noi ragazze prendiamo l’iniziativa a letto. Gli piace essere dominatori, ma anche prede e se siamo noi a buttarli sul letto e a spogliarli per fare l’amore, non diranno mai di no, perché è ciò che desiderano sempre. Attenzione, però, a non esagerare: essere attive a letto non vuol dire saltellare sul letto come delle scimmie in preda alle anfetamine, ma neanche restare ferme come degli stoccafissi e far fare tutto ai maschietti. Insomma, sta a noi ragazze, anche conoscendo il partner, trovare il giusto equilibrio.

Flirtare: le cose da evitare

Non nascondersi sotto alle lenzuola

Noi ragazze siamo spesso schiave di paranoie, di pensieri assurdi, di fobie e questo ci porta a nasconderci – o a fare di tutto per riuscirci – anche quando siamo a letto con il partner. È il momento di fare l’amore? Bene: noi spegnamo le luci e ci nascondiamo sotto alle lenzuola fino ai capelli, per nascondere quei peli non fatti alla perfezione, quella maledettissima buccia d’arancia, quel seno piccolo che proprio non accettiamo. È bene sapere, però, che se un ragazzo viene a letto con noi, significa che ha un’attrazione fisica nei nostri confronti e giocare a nascondino non lo renderà affatto felice. Dunque, basta paranoie, lasciamoci andare e divertiamoci, perché un corpo per essere bello non deve essere per forza perfetto!

Niente ansia da prestazione

Non è vero che l’ansia da prestazione interessa soltanto i ragazzi. Anche noi ragazze al primo appuntamento di letto o anche dopo diverso tempo che facciamo l’amore con il nostro partner possiamo finire ancora schiave di paure e ansie. Tranquille, un po’ di ansia ci sta, ma se volete farlo impazzire e volete impazzire anche voi, esiste solo un segreto: lasciarsi andare!

Vietato fingere a letto

Sì, andando avanti con una relazione, può capitare di fingere l’orgasmo ogni tanto, anche se non bisognerebbe farlo mai. Ma, se questa finzione inizia già dai primi giorni, mesi di rapporti, beh, la cosa è alquanto preoccupante. All’inizio tutto dovrebbe essere perfetto, libido compresa, dunque per quale motivo fingere? Forse se non riuscite a raggiungere l’orgasmo è proprio colpa delle vostre ansie, delle aspettative, del fatto che mentre lo fate pensate solo e soltanto all’orgasmo. Rilassatevi e scoprirete le 1000 (e più) sfumature del sesso.

Le cose che piacciono ai maschi che non ti aspetti

Mai parlare di lui a letto con le amiche

Un errore da non commettere mai è quello di parlare di come sia andata la prestazione con il partner. Niente critiche, niente commenti con gli amici, con le amiche, con i compagni di scuola. Fare sesso non è un affare di stato e non potete spiattellare ai 4 venti come è lui sotto le lenzuola. Insomma, se si stranisce ha tutte le ragioni per farlo. Non credete? Voi come la prendereste al suo posto?

Sesso: cosa vogliamo che i ragazzi sappiano

Cosa vuole che facciamo a letto: ultimo consiglio

Detto questo vogliamo dirvi un’ultima cosa: quelle sopradette sono indicazioni, consigli, ma il vero segreto per fare impazzire un ragazzo a letto, quello che davvero il partner vorrebbe che noi facessimo a letto è essere noi stesse. Via inibizioni, confronti, paure. Via imbarazzo, ansia di non soddisfarlo, paura di non piacere. Lasciamoci andare e sarà tutto molto più bello, semplice, eccitante, appagante per lui e anche per noi …

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0