1 5

Tredicenne adescata in chat e violentata

E' successo vicino Roma: un cinquantenne ha conosciuto e adescato in chat una ragazza di 13 anni, e l'ha poi violentata più volte. Ora è stato arrestato

La conosce in chat, riesce a incontrarla, la costringe ad avere rapporti sessuali più volte, fin quando non viene finalmente arrestato. Una vicenda già drammatica, ma resa ancora più inquientante dall'età dei due protagonisti. Cinquanta anni lui, tredici lei.

E' ' successo a Roma dove un uomo bosniaco di 50 anni è stato arrestato per violenza sessuale su una ragazza di soli tredici anni. I due si erano conosciuti tempo fa su una chat.

LEGGI ANCHE: STUPRATA DAL PADRE DA QUANDO AVEVA 14 ANNI

Dopo aver chattato per un certo periodo l'uomo è riuscito a convincere la ragazza a incontrarlo (non sappiamo se lei era a conoscenza della vera età dell'uomo). Da lì è cominciato l'incubo della tredicenne: l'uomo l'ha violentata, e non una sola volta. E' riuscito a incontrarla più volte, e gli abusi erano diventati quasi un'abitudine.

Un incubo finito solo grazie a una denuncia di una persona che, notando l'uomo e la ragazza in un'automobile si è insospettita e ha segnalato tutto ai carabinieri. Dopo la denuncia l'uomo è stato messo sotto controllo ed è stato alla fine incastrato.

DAL FORUM: SOS ABUSI SESSUALI

La tredicenne vittima delle violenze ha poi confermato tutti i peggiori sospetti degli inquirenti. I carabinieri stanno facendo anche altre ricerche per scoprire se l'uomo aveva contatti su Internet con altre ragazze.

Da queste storie dobbiamo imparare a stare super attente: ragazze, mai fidarsi al 100% di gente conosciuta su chat o social network!!