1 5

Da oggi esame pratico per il patentino per motorino e microcar

Da oggi diventa obbligatorio anche l'esame pratico di guida, oltre a quello teorico, per ottenere il patentino per guidare motorini, scooter e microcar. Ecco tutte le informazioni utili

Vuoi prendere il patentino per guidare scooter, motorini e minicar di cilindrata 50cc? Attenzione, da oggi entrano in vigore le nuove regole relative all'esame per conseguire il patentino.

Fino ad ora infatti per avere il patentino bastava fare l'esame teorico, che consiste di un quiz con 10 domande. Ora invece sarà obbligatorio anche fare un esame pratico, che potrà essere sostenuto (come accade per la patente B) solo dopo aver superato quello teorico.
Come accade per chi fa l'esame per la patente di guida per l'auto, ogni candidato riceve il foglio rosa, il documento che autorizza ad esercitarsi.


L'esame pratico può essere dato solo dopo un mese dal rilascio del foglio rosa, mentre il foglio rosa ha una validità di 6 mesi.

E ora, ecco come si svolgerà la prova pratica. L'esame sarà suddiviso in due fasi. Nella prima il candidato dovrà guidare in una specifica area chiusa al traffico, per dimostrare la sua padronanza del mezzo.
La seconda fase invece si svolge nelle strade della città.


Altri particolari: potete scegliere di effettuare l'esame con il motorino o con la microcar. In entrambi i casi l'esaminatore vi osserverà (per forza di cose) su di un altro mezzo. Solo per quanto riguarda la parte dell'esame nel traffico cittadino con la microcar l'esaminatore salirà a bordo con voi.

Ultima cosa da sapere: se venite bocciati dovrete aspettare almeno un mese prima di poter rifare l'esame. In bocca al lupo!



gpt