gpt skin_web-mondo-0
gpt strip1_generica-mondo
gpt strip1_gpt-mondo-0
1 5

Come comportarsi con gli amici in comune quando ci si lascia

/pictures/2017/04/21/come-comportarsi-con-gli-amici-in-comune-quando-ci-si-lascia-3060770937[1000]x[417]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-mondo

Ti sei da poco lasciata con il tuo fidanzato e ora non sai come gestire gli amici in comune? In questa guida affrontiamo proprio questo delicato ed importante argomento

Amici in comune dopo che ci si lascia: come comportarsi?

Quando ci si lascia con un ragazzo, solitamente, soffrendo più o meno, ognuno riprende la sua storia, volta pagina e continua a frequentare gli amici di sempre, a meno che i tuoi amici di sempre non siano anche i suoi. Cosa fare in questo caso? Come comportarsi con gli amici in comune dopo che ci si molla? È questo il delicato tema che vogliamo affrontare in questa guida, perché quando una storia finisce, molto spesso, non bisogna solo pensare a se stessi, ma anche a tenersi strette le proprie amicizie.

Superare la fine di una storia: come riuscirci?

Ex fidanzato e amici in comune

Quando si inizia una relazione, si ha, giustamente, il desiderio di far conoscere i propri amici al partner, di uscire tutti insieme, anche se non è detto che al tuo fidanzato piacciano i tuoi amici e viceversa. Tutto diventa più semplice se gli amici sono in comune, se, magari, anche voi un tempo eravate amici nella stessa comitiva e un bel giorno vi siete innamorati. Un problema in meno che diventa un problema in più se, ad un certo punto, la vostra storia giunge al capolinea. Ed ora gli amici di chi sono? Restano di entrambi. Ma come fare a gestirli ora che vi siete lasciati? Sicuramente, soprattutto all’inizio, la situazione sarà piuttosto imbarazzante per te come per loro. Senza dubbio, se si tratta di veri amici, saranno dispiaciuti per quanto accaduto e vorranno fare di tutto per mantenere il rapporto con entrambi. Se vuoi mantenere le tue amicizie, senza creare pettegolezzi e malumori nella tua cerchia, la cosa migliore è alternare le uscite con il tuo ex fidanzato. I giorni dispari esci tu, quelli pari esce lui, ad esempio, almeno i primi tempi, almeno finché non vi sarete rifatti una vita entrambi. Perché, all’inizio, quasi sicuramente, tu e il tuo ex non avrete molta voglia di vedervi.

Se il fidanzato è geloso dei tuoi amici maschi

Come gestire gli amici in comune dopo che ci si molla

Sicuramente, anche se fate parte della stessa cerchia di amici, avrete un feeling maggiore con alcune persone più che non altre. Probabilmente nella comitiva ci saranno anche la tua migliore amica e il suo migliore amico, dunque, se avete voglia di confidarvi e di sfogarvi senza rimorsi, senza paura che le voci girino e che si creino due fazioni opposte all’interno dello stesso gruppo, fatelo con loro. Dovrai aspettarti che le ragazze si schierino con te e che i ragazzi facciano lo stesso con lui, ma starà anche a voi non alimentare troppo questa maretta. Gli amici in comune, sembrerà un paradosso, ma hanno bisogno di essere rassicurati da te e dal tuo ex dopo la fine della vostra storia. Dunque, se entrambi tenete ai vostri amici e siete consapevoli che nulla hanno a che fare con l’epilogo della vostra relazione, fate di tutto per non metterli gli uni contro gli altri, ma per far comprendere loro che tra voi non è assolutamente cambiato nulla.

Le amiche di lui: panico e gelosia

Come mantenere le amicizie in comune dopo che la storia finisce

Spesso, in un gruppo di amici, si ha la tendenza ad avere un rapporto verso tutti, ma di non intraprendere a fondo una relazione individuale con ognuno di loro. Anche se la rottura con il tuo fidanzato dovesse portarti a vedere meno i tuoi amici per alternarti con il tuo ex, cercali telefonicamente, alimenta il rapporto con ognuno di loro via messaggi o via social, reagisci in modo maturo e non avendo la spasmodica paura di perderli, perché, se ti vogliono davvero bene, continueranno a stare al tuo fianco e, magari, aiuteranno te e il tuo ex a ritrovarvi come amici. Anche le amicizie attraversano i loro momenti di crisi, ci sono ostacoli da superare e pregiudizi da affrontare, ma è tutto necessario affinché un’amicizia cresca e faccia un salto di qualità. E la fine di una storia con degli amici in comune, è l’opportunità ideale per far fare questo salto alle tue amicizie.

Ex fidanzato: 10 segni che potresti tornare con lui

Se gli amici ti voltano le spalle

Affrontiamo ora una situazione molto delicata: quando gli amici ti voltano le spalle. Sì, può succedere anche questo ed è bene che tu tenga in considerazione tale possibilità. Soprattutto se sei tu ad aver lasciato il tuo ragazzo, o se magari lui ha fatto girare voci negative sul tuo conto, vere o false, potrebbe accadere che i tuoi amici – o meglio i vostri amici – si schierino con il tuo ex, dando ragione a spada tratta a lui e non ritenendoti più un'amica. Cosa fare in questi casi? Sicuramente il macigno da sostenere non sarebbe così leggero, perché oltre alla fine di una storia, dovresti reagire anche all’abbandono dei tuoi amici.

Come fare nuove amicizie: la guida

La prima cosa da fare è, senza dubbio, dire la tua: non puoi arrenderti così, lasciando che le tue amicizie ascoltino solo le ragioni de tuo ex. Spiega loro come sono andate le cose, perché tra te e il tuo ex è finita, spiega loro cosa ti ha spinto a lasciarlo e sottolinea, più e più volte, che l’amore è una cosa e l’amicizia è un’altra e che, anche se loro sono amici in comune, nulla vi vieta di portare avanti il vostro rapporto amicale. Qualcuno, ascoltando le tue parole, potrebbe ricredersi e chiederti addirittura scusa per aver reagito con superficialità, qualcun altro, invece, potrebbe voltarti le spalle per sempre. In questo caso, senza rimorsi, volta anche tu le spalle e inizia a camminare in una nuova direzione. Vedrai che conoscerai amici più veri, più sinceri, più profondi di quelli.

gpt native-bottom-foglia-mondo
gpt inread-mondo-0
gpt skin_mobile-mondo-0