1 5

Gli orologi OPS!

Ops è un marchio di orologi in silicone giovani e coloratissimi, che rubano il nome (e il profumo) ai cocktail più famosi: abbiamo intervistato i designers che hanno ideato Ops!

A cura di Chiara Dal Ben

 

OPS! Un’esclamazione che, nella sua immediatezza e semplicità, racchiude un universo di significati perfetti per il carattere giovane e leggero del marchio. È l’espressione di chi affronta le sfide di tutti i giorni con spensieratezza, ma non con superficialità; di chi rivendica il proprio diritto a sbagliare, perché una vita senza errori sarebbe noiosa e, soprattutto, meno creativa. Fashion appeal, tecnologia, fascino anni '80, forme semplici e dettagli ammiccanti per una collezione di orologi digitali di silicone ultra sottili, ultraleggeri, ultracolorati. Un arcobaleno di 15 colori di cui 4 fluo profumati come 4 freschissimi cocktail al sapore dell'estate. OPS! un orologio, un oggetto di design, un'espressione di personalità, una moda tra le mode, un tributo alle icone digitali. Il primo capitolo di una nuova storia... Uno stile di vita, un manifesto di libertà. OPS! The RIGHT to be WRONG (il diritto di sbagliare) 

Come e da chi nasce il progetto "Ops"? 
Il progetto OPS! ha preso vita quasi per caso, è il sogno di 3 amici che oggi è diventato realtà. Alla base c'erano la voglia di consolidare un’amicizia nata e cresciuta ad Hong Kong, la voglia di coltivare un progetto comune tra l'azienda di trading BeltonChina di Hong Kong, e lo studio di Design GUBO di Milano, dall'idea di mettere a frutto la professionalità di tutti maturata nel settore del design e in particolare degli accessori. Unire quindi l’esperienza di design e di progettazione dello studio con il know–how di un fornitore di qualità. Il progetto nasce in un “ops!” durante una telefonata via skype tra noi. Un’idea fulminea, una proposta, un obiettivo comune e l’impagabile opportunità di chiudere il cerchio con un distributore italiano, Diffusione Orologi, di grande fiducia. 

ops-1Non solo un orologio, ma uno stile di vita. Qual'è il concept che sta alla base?
OPS! è l’esclamazione che inconsciamente e istintivamente viene pronunciata da tutti per sdrammatizzare un errore o una gaffe. OPS! vuole essere l’accessorio per chi sa essere auto-ironico e prendere la vita con colore e positività. 

Quali sono, secondo voi, i punti di forza di Ops? 
Il team. Crediamo che il valore del prodotto non sia dato dal semplice costo di produzione, ma che si percepisca un valore non quantificabile di buon gusto, di contemporaneità (il prodotto giusto nel momento giusto) e di cura del dettaglio, grazie alla lunga esperienza nel settore dell’accessorio.

Ci raccontate qualcosa sulla tecnologia? 
L’orologio è in silicone, stampo unico per cinturino e cassa, la fibbia ed il fondello sono in policarbonato per garantire la migliore vestibilità su una grande varietà dimensionale di polsi. I disegni nel silicone donano al prodotto un look distintivo, ma sono anche fondamentali per ottimizzare il fitting. Infatti i tagli sono stati disegnati nei punti in cui si desidera che il cinturino sia più flessibile. 

A che target vi rivolgete?
E’ un target alto; il nostro è un prodotto da “comprendere”. Alto ma non necessariamente adulto; certo le linee anni 80 favoriscono l'appeal sui trentenni, ma il forte ritorno dei colori, del digitale e dei canoni stilistici di quegli anni nelle grafiche e nelle forme dei prodotti attuali, lo avvicinano ad un vasto pubblico di età eterogenea. Ci rivolgiamo comunque ad un cliente intelligente, auto-ironico e sicuro di se. Il nostro miglior cliente è chi ha nel cassetto l’orologio di valore, ma che non ha bisogno di indossarlo per dimostrare la propria condizione socio-economica. Puntiamo al cliente che non compra il marchio, ma una persona che sceglie di vestire il proprio polso come un bambino sceglierebbe un gioco. 

Mojito, sex on the beach...gli orologi che richiamo i cocktail nel colore ma anche nel profumo. Come vi è venuta l'idea?
Noi prendiamo molto seriamente il nostro progetto e il nostro lavoro, ma sappiamo anche divertirci…e sopratutto non vogliamo essere scontati. Troppo facile indicare un gusto all’arancia, alla menta, al limone o alla fragola… troppo noioso… poco OPS! Ci serviva un'idea in più! 

Dove è possibile vederli e acquistarli?
I prodotti sono distribuiti in tutta Italia nelle gioiellerie/orologerie e nei negozi di abbigliamento che noi definiamo cool-stores, punti vendita multimarca con una offerta di alta gamma che si rivolgono ai trend-setter della moda street. I nostri orologi sono esposti, inoltre, nella più grande vetrina disponibile che è il web. Tutta la collezione OPS! è visibile e acquistabile sul sito opsobjects.com. Siamo presenti, infine alle manifestazioni fieristiche di settore e ai Saloni di moda come Vicenza Oro, WHITE e a settembre saremo a Parigi al Who's on Next. 

Quali sono i siti e blog che guardate ogni giorno? 
Noi siamo figli della generazione immediatamente precedente rispetto all'arrivo di Internet. Internet ed i primi telefonini sono comparsi quando noi avevamo 18 anni. Leggiamo molta carta stampata, facciamo molta ricerca sul campo, studiamo i nostri potenziali clienti… ma devo purtroppo ammettere che non siamo dei grandi conoscitori dei blog. Coltiviamo amicizie in FB, utilizziamo internet come uno strumento di lavoro, ma forse siamo ancora ad un livello superficiale di utilizzo e conoscenza del Web. 

Avete progetti/eventi per l'immediato futuro? 
Stiamo organizzando per il prossimo 20 maggio al Fashion Cafè di Milano un evento riservato, in un primo momento, alla stampa e ai clienti, e a seguire aperto a tutti i nostri ospiti. Sarà la prima importante occasione per festeggiare e condividere questo momento con chi ci ha acquistato, chi ci ha pubblicato o ci pubblicherà e gli amici che ci hanno seguito in tutti i nostri passi. Saremo sponsor del Blues Café di Porto Cervo dove saremo protagonisti di un altro evento che si terrà l’11 giugno. Stiamo lavorando per essere l'orologio ufficiale dell’apertura del Nikky Beach di Marbella il 27 maggio. Studiamo ogni giorno il modo di essere presenti nei luoghi dove le persone si rilassano e si divertono (siamo fatti così, è il DNA OPS! amiamo il divertimento e la positività) 

Un brand emergente che ci consigliate.
5 anni fa’ per gli orologi avremmo risposto NIXON… oggi, con occhi diversi, diciamo SPYOPTIC, che ha grandissimo successo in California ed in Italia ha vita dura nonostante sia un prodotto con altissimi contenuti di qualità creativa e tecnica. 

CONTATTI
www.opsobjects.com
Ufficio Stampa
Barbara Gianuzzi barbara.gianuzzi@fastwebnet.it
gpt