gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Come motivarsi per andare in palestra

/pictures/2017/12/20/come-motivarsi-per-andare-in-palestra-807525389[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-moda

Ricominciare ad andare in palestra non è mai facile, ma dopo le feste è il caso di provarci. Ecco qualche motivazione in più!

Come trovare la motivazione per iscriversi in palestra

Domani vado ad iscrivermi!”. “Il prossimo mese dieta ferrea e palestra”. “Faccio passare le vacanze di Natale e poi mi metto sotto con gli allenamenti”. Quante ce ne siamo raccontate. O quante volte ci siamo ridotte all'ultimo, quando ormai, per la prova costume era troppo, troppo tardi.

Ma trovare la motivazione per iscriversi in palestra non è sempre così semplice. Sì, magari le buone intenzioni ci sono anche, non lo mettiamo in dubbio, ma tra dire e il fare …

Oggi vogliamo proporvi una guida che potrebbe aiutarvi a trovare quella spinta giusta per recarvi in palestra o in un centro sportivo, per infilarvi la tuta e le scarpe da ginnastica e iniziare, realmente, il vostro percorso di allenamento, che dia i suoi frutti.

Come trovare la motivazione per iscriversi in palestra? Ve lo diciamo noi.

Iscriversi in palestra: pianificazione degli allenamenti

Avere un piano, fare un programma dettagliato è alla base di qualunque progetto e aiuta sempre a raggiungere più facilmente l’obiettivo. Anche se si tratta di palestra e di buttare giù peso. Ascoltate noi: comprate un bel tabellone e, in base ai vostri impegni, segnate i giorni e la durata degli allenamenti. Esempio: Lunedì dalle 17 alle 18 spinning; Mercoledì dalle 18 alle 19 pilates, Venerdì dalle 18,30 alle 20 tapis roulant e sala pesi. Insomma scrivete attività, giorno, orario. Utilizzate colori diversi se necessario e attaccate il vostro bel cartellone di allenamento a vista. Vi aiuterà a rispettare i vostri impegni sportivi.

Come non odiare la palestra

Iniziare la palestra: consideratela una sfida

La mente conta più del fisico spesso. Se è lei a volersi allenare, state certe che lo vorrà anche il corpo. Per trovare la motivazione giusta per fare palestra, infatti, il segreto sta nel considerare questo come una sfida. Ponetevi degli obiettivi, come detto prima, ma soprattutto credete in voi stesse, pensando che potete e dovete farcela. Con questa voglia di sfidare voi stesse la motivazione non mancherà.

Come motivarsi per andare in palestra? Datevi una ricompensa

Avete presente la zolletta di zucchero che si dà ai cavalli o la polpettina che si dà ai cani nei corsi di dog agility? Beh, anche per noi ragazze ci vuole una ricompensa dopo aver fatto tanta fatica. Spronatevi a fare palestra dandovi dei piccoli contentini. Un vestito nuovo, una cena fuori, un regalo, insomma, che possa ricompensarvi di quell’allenamento che tanto avete faticato a fare.

Palestra: 10 pensieri che tutte facciamo

Fare palestra: cercate la motivazione sui social e sui blog

Anche i social network possono essere dei buoni motivatori quando si parla di allenamento. Guardate quei gruppi o quelle pagine dove si vedono donne strafighe con fisici da paura che si allenano, piacevolmente (o almeno così pare) tutti i giorni. Invidiate quelle showgirl dal fisico scultoreo e dagli addominali scolpiti che sfoggiano un bikini da urlo e spronatevi pensando che anche voi potreste essere così con un po’ di costanza. Oltre ai social appassionatevi anche dei tanti blog che parlano di fitness e di palestra facendola amare ai lettori. Anche tante vip ne hanno uno. Federica Fontana è una di queste.

Andare in palestra con un’amica

E’ il trucco che utilizzano la maggior parte delle ragazze, ma attenzione, perché se non usato bene può essere addirittura controproducente. Per andare in palestra con un’amica dovete essere certe che anche lei, come voi, abbia bisogno di motivazione per rassodare, dimagrire, etc. etc. Se, invece, lei vuole iscriversi solo perché le piace l’istruttore, o perché vuole rimorchiare e perdere tempo, lasciate perdere. Meglio solo che male accompagnate …

Il trend del momento: la palestra fai da te

Motivazioni per iscriversi in palestra: datevi dei tempi

Sul cartellone fatto in precedenza per organizzare i vostri allenamenti, ponetevi anche delle date: entro tot giorno rassodare glutei. Entro tot giorno perdere tot chili. Datevi approssimativamente dei tempi e degli obiettivi precisi che vi possano aiutare ad essere ferree negli allenamenti.

Iscriversi in palestra: scegliete una struttura vicina

La lontananza è il primo deterrente, il primo motivo che può farvi cadere nella pigrizia. E, allora, ciao ciao abbonamento e ciao ciao allenamento. Se già non avete tutta questa voglia di iscrivervi, siate furbe e scegliete una palestra sotto casa o vicino al lavoro o all’università. Preparate la borsa sin dalla mattina, in modo da andare direttamente ad allenarvi senza poter trovare scuse o perdere tempo.

8 trucchi per battere la pigrizia e fare sport

Iniziare palestra: usate lo specchio

Usate anche lo specchio come mental trainer (motivatore sportivo). Guardatevi oggi, poi dopo un mese di palestra e apprezzate i vostri miglioramenti. Questo vi aiuterà a vedere che ne è valsa la pena e vi spingerà a continuare sul vostro percorso.

Allora tutto chiaro? Esercitatevi a motivarvi attraverso questi semplici consigli e poi, per coccolarvi un po', dedicate del tempo anche al vostro abbigliamento sportivo. Leggings nuovi, top alla moda, scarpe comode e anche fashion. In palestra - prima di tutto per noi stesse - anche l'occhio vuole la sua parte!


gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0