gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Depilazione intima: motivi per non farla

/pictures/2015/11/10/depilazione-intima-10-motivi-per-non-farla-234450321[1621]x[677]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-moda

Ci sono diversi motivi per cui a volte bisognerebbe evitare la depilazione brasiliana. Vediamo tutti i contro e i possibili effetti collaterali

Depilazione intima: tutti i rischi

Quando si parla di depilazione intima, noi ragazze rabbrividiamo, ma in realtà non riusciamo a farne proprio a meno. I motivi possono essere molteplici: c'è chi la trova la soluzione migliore quando è il momento di sfoggiare il bikini, chi lo fa per piacere al partner e chi addirittura si sente più a suo agio, più "pulita", in questo modo. Fatto sta che la depilazione brasiliana, ovvero la depilazione intima totale (o quasi) da fare con la ceretta, è uno dei metodi più diffusi nell'universo femminile. Quella che fino a una decina di anni fa sembrava essere una moda quasi estrema, ora è diventata praticamente la normalità.

Non ci sarebbe nulla di male in questo, se non fosse per il fatto che la ceretta brasiliana nasconde numerose insidie ed effetti collaterali, tra cui infezioni, possibili malattie trasmissibili e anche una buona dose di dolore che sicuramente ci eviteremmo molto volentieri. Vediamo, dunque, alcuni motivi per cui evitare di fare la depilazione intima totale:

Depilazione intima e ricrescita

È vero, la comodità della depilazione intima con ceretta è quella di non vedere i peli nella zona inguinale per circa 20 giorni, ma è anche vero che, per poterla ripetere è necessario avere pazienza ed aspettare che la peluria ricresca. E avete idea di quanto possa essere fastidioso aspettare che tutti i peli della zona bikini siano ricresciuti? Molte ragazze devono sopportare prurito, peli incarniti, follicolite e piccoli brufoletti che, spesso, ci fanno pentire di essere ricorse alla ceretta, anche se poi, quasi sicuramente, torneremo a farla ancora e ancora.

10 cose da sapere prima di fare la ceretta

Depilazione intima e costi

Quando si richiede la depilazione brasiliana in un centro estetico, solitamente c’è una maggiorazione sul prezzo della normale ceretta intima. Sì, perché l’estetista deve andare a sgambare totalmente (o quasi) le parti intime, andando a lavorare su zone delicatissime. Insomma ci tocca pagare di più per soffrire anche di più.

Depilazione e protezione delle zone intime

Non saranno il massimo della bellezza, ma i peli sulle zone intime esistono per una ragione precisa, che è quella di proteggerci da infezioni e batteri, per questo tenerli ordinati va bene ma la ceretta brasiliana sarebbe da evitare. È importante sapere che la depilazione brasiliana non è l’unica alternativa per tenere in ordine la peluria nelle zone intime, esiste anche la depilazione americana che disegna una sorta di triangolo eliminando solo la peluria che potrebbe uscire dalla slip, o la moicana che, invece, disegna un triangolo un po’ più sottile (l’ideale in caso di bikini particolarmente sgambato).

Depilazione: scegli il metodo adatto a te

Depilazione intima e infezioni

Attenzione anche alle infezioni che la ceretta brasiliana può causare. La depilazione intima totale o semi-totale, andando a “stressare” delle zone ultra sensibili può, nel peggiore dei casi, provocare eczema e psioriasi fastidiose che sarebbe meglio evitare.

Depilazione intima come piace ai ragazzi

Spesso ci sottoponiamo a questa tortura per piacere al partner, credendo che la depilazione totale sia il sogno erotico di ogni ragazzo, ma ci sbagliamo, poiché alcuni uomini sostengono che la ceretta totale nelle zone intime della partner li metta a disagio e ricordi loro l'aspetto di una bambina. Senza contare che sentirsi costrette a sottoporsi a un trattamente doloroso solo per accontentare il fidanzato non è una gran mossa.

Depilazione intima e rischi per la pelle

Prima di sottoporsi alla depilazione brasiliana, bisognerebbe pensare anche ai rischi che la pelle – soprattutto se parliamo di una pelle particolarmente delicata – potrebbe subire a seguito della ceretta. Se si soffre di peli incarniti, di dermatite, di follicolite, infatti, la depilazione intima non farà altro che peggiorare la situazione. Cosa fare in questo caso? Beh, sicuramente potreste parlarne con la vostra estetista di fiducia o, meglio ancora, con un dermatologo. La ceretta, infatti, non è l’unico metodo di depilazione e, spesso, in caso di pelle sensibile che si arrossa o si infiamma facilmente, vengono consigliati i metodi di depilazione definitiva (laser, luce pulsata, ago).

Altri consigli utili sulla depilazione intima:

gpt native-middle-foglia-moda

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0