gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Truccarsi la prima volta: i prodotti da avere

/pictures/2017/01/11/truccarsi-la-prima-volta-i-prodotti-da-avere-1863659864[1000]x[418]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-moda

Quando ci si avvicina al trucco per la prima volta bisogna avere alcuni prodotti fondamentali. Vediamo quali sono quelli da procurarci assolutamente.

Truccarsi per la prima volta: la guida

Per anni non ci preoccupiamo della nostra immagine davanti allo specchio, non ci interessiamo di fondotinta, correttore, ombretto e mascara e basta una mollettina sui capelli e una gonna frou frou a renderci belle, sbarazzine, perfette. Poi, un giorno, ci accorgiamo di essere diventate grandi, di avere gli occhi piccoli, le sopracciglia disordinate, la carnagione pallida e sentiamo il bisogno di affidarci al make up. Ma truccarsi per la prima volta può risultare un’impresa difficile, per questo è importante conoscere alcuni segreti e utilizzare i prodotti giusti.

Truccarsi per la prima volta come fare

Il primo segreto da sapere quando ci si avvicina al trucco per la prima volta è "non esagerare". Se siete alle prime armi e avete poca dimestichezza con spugnette, pennelli ed altri attrezzi del mestiere, utilizzate ogni prodotto con cautela e tenete sempre a portata di mano salviette struccanti o latte detergente per poter rimediare alla svelta a qualsiasi errore. Ricordatevi che truccarsi per la prima volta richiede pazienza: all’inizio potrete impiegare molto tempo per truccarvi, vi capiterà di struccarvi e ricominciare tutto da capo anche più di una volta, ma se manterrete la calma, presto diventerete delle bravissime e velocissime make up artist.

Come truccarsi senza sembrare truccate

Truccarsi per la prima volta: cosa serve

Ora vi aiutiamo a preparare il vostro primo beauty dei trucchi, con tutti i prodotti di make up che vi saranno utili per truccarvi la prima volta. Iniziamo dai prodotti make up necessari per creare una buona base trucco: nel vostro beauty case non dovrà mancare un primer viso e occhi per idratare la pelle e prepararla all’applicazione del fondotinta. Per ottenere un incarnato luminoso e privo di imperfezioni, non fate a meno di un fondotinta (compatto o in crema) o di una bb cream che dovrete scegliere in base al vostro tipo di pelle (grassa, secca, mista) e al colore della vostra carnagione (chiara, media, scura), di una cipria anche questa il più simile possibile al vostro incarnato e un blush per donare un ultimo importante tocco di luce al viso.

Blush: la guida completa

Truccarsi per la prima volta, base trucco

Per realizzare una base trucco impeccabile per la prima volta in assoluto, ecco i procedimenti da seguire: per prima cosa, con l’aiuto di una spugnetta o direttamente con le mani, applicare su viso e occhi il primer che renderà la pelle omogenea e idratata (come deve essere sempre prima dell’applicazione di qualunque altro prodotto di make up). Per il fondotinta, almeno per le prime volte, sceglierne uno in crema, oppure optare direttamente per una bb cream (nelle profumerie e nei negozi di cosmetica troverete moltissime bb cream per pelli giovani). Una delle cose più difficili, all’inizio, è dosare correttamente il prodotto da prelevare, per questo conviene mettere un po’ di fondotinta o di bb cream sul palmo della mano e prelevarlo, in un secondo momento, con una spugnetta tonda o a uovo. Tamponare quest’ultima su fronte, naso, mento, guance e poi iniziare a distribuire con cura il prodotto su tutto il viso, senza dimenticare collo e orecchie. Per eliminare l’effetto lucido e rendere la base trucco ancora più omogenea, aggiungere una cipria compatta con l’ausilio della spugnetta che trovate già nella confezione.

Truccarsi per la prima volta, il blush

Amico e nemico delle donne, il blush può impreziosire ma anche rovinare il make up in un attimo, per questo, soprattutto se ci si trucca per la prima volta, è importante utilizzarlo con moderazione. Posizionatevi davanti allo specchio e sotto la luce, sorridete e li dove la guancia si gonfia, tracciate una linea obliqua con il fard, che poi andrete a sfumare meglio con l’aiuto del pennello. Potrete optare per un fard in polvere o per uno in crema, anche nella comodissima versione roll-on. Attenzione però: se avete la pelle grassa evitate il fard in crema.

Truccarsi per la prima volta, gli occhi

Gli occhi, se truccati nel modo giusto, hanno un grande potere seduttivo, ma quando ci si avvicina per le prime volte al trucco, il rischio principale è quello di esagerare con ombretti e matite fino a sembrare un panda o una maschera di Carnevale. Per questo, all'inizio, non esagerate con ombretti forti, eyeliner o altri prodotti di make up che richiedono una certa esperienza, ma realizzate un trucco nude con degli ombretti chiari (crema, bianco, beige, cipria), con un pennellino sottile sfumate un ombretto leggermente più scuro all’estremità degli occhi e illuminate lo sguardo con un filo di matita nella rima inferiore dell’occhio.

Come usare l'ombretto: la guida pratica

Truccarsi per la prima volta, il mascara

Il mascara è senza dubbio uno dei trucchi dei quali non potrete mai fare a meno, sin dalla prima volta che vi truccate. Tenete sempre nel vostro beauty un mascara nero, ricordate di applicarlo sempre sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori e fatelo mantenendo fermo l'occhio, senza sbattere le ciglia. Le prime volte potrebbe succedere che le ciglia si attacchino l’una con l’altra o che il mascara vada a finire sulla palpebra: nel primo caso potete farvi aiutare da un pettine separa ciglia, nel secondo, provate a togliere la sbavatura con le dita, passando delicatamente l’angolo di una salvietta struccante o un cotton fioc imbevuto in dello struccante.

Guida all'uso del mascara

Truccarsi per la prima volta, il rossetto

Quando ci si trucca per la prima volta, è abbastanza comune non sentirsi a proprio agio con il rossetto. Passare da un effetto al 100 per cento acqua e sapone a delle labbra rosse, bordeaux, rosa super definite, effettivamente, è un cambiamento piuttosto drastico. Per questo le prime volte che vi truccate, optate per un lipgloss trasparente o rosato o per un rossetto nude che vi faccia abituare lentamente alle vostre labbra colorate.

Guida all'uso del rossetto per principianti
gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0