gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Programma detox: come purificare la pelle dopo le feste

/pictures/2015/01/05/programma-detox-come-purificare-la-pelle-dopo-le-feste-259626309[974]x[407]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-moda

Durante le feste abbiamo tutte esagerato con cibo e nottate in bianco e la pelle, ovviamente, ne ha risentito. Vediamo come farla tornare liscia e splendente

Come purificare la pelle dopo le feste

Le feste sono finite, ahimè, e dobbiamo ammettere che, seppur divertenti e rilassanti, hanno fatto grossi danni alla nostra pelle, specialmente quella del viso. Sono sicura, infatti, che molte di voi dopo quindici giorni di dolci e leggerissima cucina della nonna (più cibo spazzatura e un po' di alcool durante le uscite con gli amici, che non guasta!), si ritrovino con il viso pieno di brufoli e punti neri. Magari con la pelle lucida, evidentemente grassa, rovinata, stressata da tutto quello che vi siete mangiate e bevute.. Per non parlare delle borse e delle occhiaie dovute alle nottate in discoteca, o a casa di amici e parenti a giocare a tombola e di quella pelle spenta e screpolata a causa del freddo e, soprattutto degli sbalzi di temperatura da fuori a dentro e viceversa.

Tutti i segreti per avere una pelle perfetta

Non abbiate paura, però, in questi casi non bisogna andare nel panico perché esistono dei rimedi efficaci per farvi ritornare belle e splendenti, in men che non si dica. Basta qualche trucchetto e un efficace programma detox! Vediamo insieme alcuni dei problemi più comuni e le rispettive soluzioni per affrontarli e per dire, una volta per tutte: "Anno nuovo, pelle nuova!"

Programma detox contro brufoli e punti neri

Il primo posto dove finiscono fritti e cioccolata è il girovita, il secondo, purtroppo, la pelle del viso. In questi casi bisogna agire su due fronti: quello interno e quello esterno. Per prima cosa munitevi di una maschera purificante all'argilla, che potrete acquistare in qualsiasi erboristeria e che eliminerà efficacemente comedoni e impurità. Per sfiammare i brufoli più resistenti, potete usare una goccia di tea tree oil o, nei casi più estremi, una crema antibiotica o idrocortisonica (in questo caso fatevi consigliare dal dermatologo o dal famacista). Per purificare la pelle dall'interno, poi, bevete tanta acqua (almeno un litro e mezzo), tisane depurative e tè verde. Il segreto delle star per depurare il fegato? Un bicchiere d'acqua calda con una spruzzata di limone ogni mattina prima di colazione, vedrete che risultati!

Guida agli oli naturali

Pelle spenta e secca per gli sbalzi di temperatura

Gli sbalzi di temperatura tra casa caldissima ed esterno gelido fanno davvero danni alla nostra pelle, che risulta spenta, screpolata e piena di pellicine. La soluzione, però, è semplice: dopo aver lavato il viso con un latte detergente, esfoliate con uno scrub naturale (come quello fatto con olio, miele e zucchero), senza sfregare troppo energicamente. Risciacquate, tonificate con acqua di rose e applicate una crema viso lenitiva e protettiva. Non esagerate, però: l'esfoliante va usato massimo due volte a settimana.

Come avere una pelle più bella

Arrossamenti e irritazioni della pelle

Altro effetto negativo del freddo sulla pelle: guance rosse da far invidia ad Heidi. In questo caso lavate il viso con un detergente molto delicato, come l'acqua micellare, spruzzate acqua termale e proteggete sempre la pelle con una crema alla calendula o burro di karitè prima di uscire di casa.

Borse e occhiaie dopo le feste

Belle le nottate con gli amici, eh? Peccato che ora vi ritroviate con due borse sotto gli occhi inguardabili, oltre che fastidiose. Per eliminare i gonfiori, trovate in profumeria delle mascherine in gel da tenere in frigo e applicare al mattino per decongestionare il contorno occhi. In alternativa, potete sempre ricorrere al rimedio della nonna: due cucchiaini di metallo da tenere anche questi in frigo e applicare sotto gli occhi. Molto efficace per decongestionare è anche l'acqua di fiordaliso, che trovate in erboristeria o profumeria. Per le occhiaie, provate un impacco con le bustine di tè, le classiche fettine di cetriolo e un buon contorno occhi.

Purificare la pelle con le tisane

Per purificare la pelle stressata a feste terminate, non dimenticate di bere. Acqua sicuramente, ma anche tisane purificanti, drenanti, rigeneranti. Prepararsi un infuso al mattino e alla sera è una buona abitudine per coccolarsi e per fare bene non solo a fegato e intestino, ma anche alla propria pelle.

10 motivi per cui non hai una pelle perfetta

Dormire di più per purificare la pelle

Anche il sonno aiuta a rilassare la pelle e a farla tornare luminosa. Cercate di ripristinare una certa routine dopo le festività, cercate di dormire regolarmente, almeno 8 ore al giorno. Di coricarvi e di alzarvi sempre alla stessa ora. Ridare ordine alla propria vita dopo aver gozzovigliato un po', è tra le chiavi principali per rendere la pelle giovane, bella, riposata e rinnovata.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0