gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Come eliminare le doppie punte (senza tagliare i capelli)

/pictures/2017/02/13/come-eliminare-le-doppie-punte-senza-tagliare-i-capelli-1629711745[1000]x[418]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-moda

Siete disperate per via delle doppie punte ma non volete tagliare i capelli? Ecco tutti i consigli per non far rovinare i capelli ed evitare le doppie punte senza dover togliare

Come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli: rimedi

Alzi la mano chi non ha mai combattuto, neanche una volta nella vita, con le odiose, detestabili, ripugnanti doppie punte. Scommettiamo di non vedere neanche una mano alzata e vi comprendiamo benissimo. Sì, perché quello delle doppie punte è uno dei problemi beauty più comuni tra noi ragazze. E cosa si deve fare quando, prendendo con indice e pollice le estremità della nostra chioma, notiamo quegli antiestetici ciuffetti sfibrati? Bisogna tagliare i capelli, dicono i parrucchieri ed è vero, ma esistono anche tanti rimedi naturali o alternative (non naturali) per prendersi cura ed eliminare le doppie punte facilmente. Vi sveliamo qualche dritta in questa guida: prendete appunti.

Come curare le doppie punte senza tagliare i capelli

Prevenire è meglio che curare, dunque l’ideale sarebbe nutrire regolarmente i capelli con i prodotti giusti: l’utilizzo di shampoo e balsamo specifici per il proprio tipo di chioma (liscia, mossa, riccia, grassa, secca o colorata), l’applicazione periodica di una maschera nutriente e rinvigorente e qualche trattamento ricostituente dal parrucchiere (almeno ogni 2-3 mesi) sono sicuramente delle ottime abitudini, che ogni ragazza dovrebbe avere, per prevenire la comparsa delle odiose doppie punte e per essere certa di avere capelli assolutamente sani. Eppure, lo sappiamo bene, per mancanza di tempo, di voglia e di soldi, spesso, seguire alla lettera le indicazioni suddette è praticamente impossibile. Per fortuna accorrono in nostro aiuto una serie di rimedi e di tecniche da segnare assolutamente.

Doppie punte: come prevenirle

Eliminare le doppie punte, rimedi naturali

I rimedi naturali per eliminare le doppie punte sono molti. L’olio di cocco, ad esempio, è un efficace ricostituente. Provate ad applicare un cucchiaio di olio di cocco sui capelli bagnati, insistendo, in particolar modo, sulle punte e tenete in posa per 15-20 minuti. Scaduto questo tempo, risciacquate i capelli con shampoo e balsamo, così da eliminare l’effetto oleoso e grasso sulla chioma e procedete con l'asciugatura e la piega. Ripetendo questo impacco 1 volta ogni 15 giorni, vedrete già i primi risultati sule vostre punte. Potete sostituire l’olio di cocco, anche con l’olio di mandorle, il cui profumo è più delicato. Un altro rigenerante e ricostituente naturale è l’olio di karitè: create un impacco sui capelli a base di questo olio naturale e aggiungete qualche goccia di olio di mandorla per renderlo più liquido; lasciatelo in posa per 20-30 minuti e poi risciacquate i capelli come indicato precedentemente.

Olio per capelli: tutto quello che devi sapere

Eliminare le doppie punte con impacchi naturali

Sono tante e variegate le ricette per realizzare degli impacchi naturali per la cura e il nutrimento dei capelli. Se il vostro obiettivo è quello di eliminare le doppie punte alla svelta e senza tagliare i capelli, potete realizzare un impacco a base di uovo, avocado e olio di oliva. Unite in una ciotola avocado schiacciato, uovo e olio di oliva quanto basta, affinché la maschera sia densa ma morbida. Applicate sui capelli e lasciate agire per 10 minuti prima di sciacquare con acqua tiepida. In alternativa potete provare anche un impacco a base di olio essenziale di lavanda, olio di cocco e capsule di vitamina E (che potete trovare in farmacia): mescolate un paio di capsule con olio di cocco e qualche goccia di olio essenziale di lavanda in un pentolino, scaldando la miscela a fuoco basso per circa cinque minuti. Versate il tutto in una grande ciotola, immergete le vostre doppie punte e lasciate in posa per 40 minuti. Una terza alternativa, nutriente e profumata, è l’impacco a base di miele e olio di oliva: mescolate tre cucchiai di olio di oliva con due cucchiai e mezzo di miele grezzo, da applicare sui capelli per avere punte morbide e rigenerate.

Guida all'uso degli oli naturali

Eliminate le doppie punte con la tinta all'henné

Esiste una tinta in grado di curare le doppie punte, lo sapevi? Si tratta della tinta all’henné neutro, ossia una tinta al cento per cento naturale e trasparente, che non colora i capelli, ma li nutre, eliminando secchezza, effetto crespo e doppie punte. La tintura di henné neutro, per agire efficacemente sulla chioma, deve essere mischiata a yogurt bianco e olio di oliva, così da creare una sorta di impacco da tenere in testa per almeno 60 minuti. Applicando una volta al mese l’henné neutro, i risultati sulle tue doppie punte saranno sorprendenti.

Piastra per eliminare le doppie punte

Esiste addirittura una piastra in grado di eliminare le doppie punte, chiamata anche eliminator doppie punte, ma ad averla, ancora, sono pochi saloni di bellezza, quelli più rinomati e al passo con le ultimissime tendenze, quelli, per farla corta, frequentati dai vip. Se però vuoi fare un investimento per la tua bellezza, puoi reperire l’innovativa piastra anche sui principali siti di e-commerce, ma preparati a vedere tutti prezzi oltre i 200 euro. La piastra che elimina le doppie punte, infatti, non è una normale piastra allisciante, ma una macchina che in soli 3 passaggi promette di rimuovere un quarto di pollice di doppie punte, permettendo alla chioma di restare luminosa e corposa a lungo, dall’attaccatura alle punte. Insomma, non costerà poco, ma se la vostra intenzione è quella di far crescere i capelli senza il rischio di doppie punte, forse è una spesa da non escludere a priori.

Capelli lunghi: come prendersene cura

Se dopo aver provato tutti i rimedi, naturali e non naturali, doveste ancora combattere con quelle insopportabili doppie punte, però, rassegnatevi: il parrucchiere (con forbici alla mano) è l’unica soluzione possibile per tornare ad avere capelli sani e non sfibrati.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0