gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

San Valentino, come comportarsi?

/pictures/2015/02/03/il-galateo-di-san-valentino-2676783577[2099]x[876]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-amore

Sei uscita con lui solo tre volte? State insieme da anni? Non hai idea di come comportarti a San Valentino? Ecco qualche dritta su come comportarsi a San Valentino a seconda del nostro tipo di relazione

San Valentino come comportarsi

Esiste un'etichetta da seguire nel giorno degli innamorati? Forse non è il caso di parlare di bon-ton in senso stretto, ma è necessario avere alcune accortezze per comportarsi nel modo più opportuno, anche se ci si conosce da poco, ed evitare di essere totalmente fuori luogo. Non vogliamo parlarvi tanto di look, make up o di aspetti estetici, ma di comportamento. Perché sapere come comportarsi a San Valentino è fondamentale per far sì che una storia vada avanti a gonfie vele anche dopo il 14 febbraio.

San Valentino: cosa regalare?

Anche se stiamo già segretamente decidendo il colore delle bomboniere e stilando una lista mentale degli invitati al matrimonio, la realtà è questa: siamo usciti insieme solo due o tre volte. E' quindi abbastanza irrealistico aspettarsi una serata ai massimi livelli di romanticismo; meglio prenderla con più semplicità e parlare chiaro tenendo i piedi ben saldi per terra: "Tra poco è San Valentino, e anche se ci stiamo ancora conoscendo, penso che sarebbe carino fare qualcosa insieme, come vedere un film". Questa sì che potrebbe essere un'idea. Probabilmente il vostro partner vi sarà immensamente grato per avergli levato le castagne dal fuoco con tanta sicurezza e disinvoltura! Deciso il programma della serata, però, bisogna pensare al regalo: nulla di troppo impegnativo, mi raccomando, sia sul piano economico che su quello sentimentale.

Qualche consiglio per il suo regalo di San Valentino? L'ultimo cd della band preferita o l'ultimo libro di un autore amato danno l'idea di un dono che avremmo potuto fare in qualsiasi momento, solo perché l'abbiamo visto in una vetrina, ma al contempo è qualcosa di personale e di pensato. Opta anche per qualcosa di utile: portachiavi, portafoglio, accessori per la macchina. No a profumi, né a regali personalizzati che, se siete alle prime uscite, potrebbero risultare troppo "romanticoni".

Essere mollate prima di San Valentino: come sopravvivere?

Vivere il San Valentino si esce insieme da poco

A volte bastano poche settimane di frequentazione per farci pensare di aver incontrato davvero "Quello Giusto". Oppure, viceversa, non siamo ancora convinti e iniziamo a valutare l'idea di lasciar perdere. In questo senso, San Valentino per qualcuno può costituire una sorta di "banco di prova"; magari l'altra persona è in linea di principio contraria a festeggiare questa ricorrenza, ma se voi ci tenete è disposta a fare un'eccezione. Oppure siete voi ad accorgervi che l'idea di "fare gli innamorati" vi crea solo imbarazzo e un pizzico di fastidio. In entrambi i casi meglio organizzare una serata semplice e rilassante, durante la quale possano esserci anche momenti di silenzio non imbarazzanti: che ne dite di due biglietti per cinema o teatro? O magari per un concerto? Pensateci su ...

San Valentino: idee originali per festeggiare

San Valentino, di cosa parlare

Tocchiamo ora un tasto dolente e cioè: di cosa parlare a San Valentino? Se siete usciti insieme pochissime volte, l'imbarazzo e la mancanza di argomenti potrebbero prendere il sopravvento e rischiare di rovinarvi la serata e, magari, anche il fidanzamento. Anche in questo caso la parola d'ordine è "rilassarsi". Più lo sarete, entrambi, più la conversazione verrà da se e gli argomenti saranno tutt'altro che forzati. Non preparatevi discorsi, non fate una lista di cosa da dire o da non dire. Piuttosto siate naturali, mostratevi a vostro agio e questo vi ripagherà.

San Valentino: le idee più sexy

San Valentino per una coppia fissa

Per le coppie fisse, per coloro che ormai hanno un rapporto più che consolidato, il giorno degli innamorati può tramutarsi in una tortura e in un'inutile perdita di denaro. "L'ennesimo San Valentino, che noia!", diranno alcuni. Eppure, a meno che la vostra relazione non sia in crisi e in procinto di arrivare al capolinea, San Valentino può essere una bella occasione per passare del tempo insieme, senza particolari pretese. Ritagliatevi un po' di tempo insieme "come una volta", come non fate da tempo, ormai, a causa dei vostri ritmi frenetici e dell'abitudine nella quale siete caduti anche voi. Non è detto che questo implichi necessariamente stock di candele, bagni di schiuma e champagne a volontà, magari può bastare un aperitivo a due o una cena d'asporto con, a seguire, filmetto sul divano.

Film romantici da vedere a San Valentino

Non dimenticate il regalo per il partner. Non serve qualcosa di grande e caro, basta un pensierino romantico. Il regalo non è solo una formalità, ma, se ben scelto e accompagnato da un biglietto, può essere un modo per rinverdire un legame che forse il tempo e la quotidianità avevano offuscato.

Single a San Valentino: idee per divertirti comunque ...

 

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0