gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

Relazioni: 10 paure che i ragazzi hanno

/pictures/2017/11/06/relazioni-10-paure-che-i-ragazzi-hanno-3648989471[1000]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-amore

Nelle relazioni ci sono molte paure che possono subentrare soprattutto per quanto riguarda i ragazzi. Vediamo le principali e come tranquillizzarli.

Le paure dei ragazzi in una relazione

In una relazione è facile che molte paure vengano fuori. Si teme di non essere all'altezza del nostro partner, di annoiarlo, o al contrario si ha paura che le cose vadano troppo velocemente e di non riuscire a tenere il passo. Spesso ci focalizziamo molto sulle nostre numerose paure, ma potrebbe aiutarci pensare che anche i ragazzi hanno molte paure all'interno della relazione, e spesso non riescono a starci dietro per quanto riguarda le aspettative di coppia o i progetti futuri.

Vediamo quali sono le principali paure che hanno i ragazzi in una relazione:

Quando gli si urla contro

Paura numero 1: i ragazzi odiano quando la propria ragazza gli urla contro. Il motivo può essere qualsiasi, da più futile al più serio, ma veder mutare completamente la fisionomia e il colore del viso della propria partner, sentirsi ripresi, rimproverati, accusati, dà loro molto fastidio, come del resto lo darebbe a noi. Si sentono messi un gradino in basso, si sentono colpiti nella loro dignità e questo modo di fare da mammine arrabbiate che spesso noi ragazze abbiamo è qualcosa che temono moltissimo e che detestano. (Questo non toglie che se lui ci dà motivi per arrabbiarci, è giusto che ci arrabbiamo, sempre restando nei limiti del rispetto reciproco).

10 cose di cui i ragazzi si imbarazzano

Conoscere i suoi amici

Conoscere gli amici del partner è qualcosa che terrorizza non soltanto noi ragazze. Anche gli uomini temono il confronto con gli amici della fidanzata, temono di non corrispondere alle loro aspettative, temono che alla serata insieme seguano delle critiche o delle prese in giro nei propri confronti e, peggio ancora, temono che gli amici di lei possano non piacergli, costringendoli, così, a fingere sorrisi e simpatia per tutta la serata e per le altre che seguiranno.

10 cose che pensano i ragazzi quando hanno una cotta

Conoscere i suoceri

Aiuto!”. Basta una parola ad esprimere il terrore che i ragazzi hanno nel conoscere i suoceri, i genitori della fidanzata. Come presentarsi? Meglio dare del tu o dei lei? Come vestirsi? E se non gli dovessi piacere? E se dovessi fare qualche brutta figura? Queste e molte altre sono le domande che terrorizzano i ragazzi in procinto di conoscere i suoceri. Ma sono o non sono le stesse che terrorizzano anche noi ragazze? Diciamo che un po’ tutti preferiremmo bypassare l’incontro con i suoceri …

Come presentare il tuo ragazzo ai genitori

Problemi sessuali

Ogni uomo è assalito anche dalla paura di deludere a letto. Paura di non soddisfare la propria ragazza come vorrebbe, paura di non corrispondere alla sue aspettative, paura di cadere in qualche episodio imbarazzante. Paura di fare brutta figura, insomma. Se solo sapessero che anche noi abbiamo tantissima ansia da prestazione quando ci accingiamo a fare l’amore per la prima volta con un ragazzo. La chiave sta nel riuscire a rilassarsi, entrambi ovviamente!

Sesso: come superare i momenti imbarazzanti

Fare sul serio

A terrorizzare i ragazzi, a volte, è il desiderio di noi ragazze di fare sul serio, di fare progetti a lungo termine, di pensare al matrimonio. Molti ragazzi scappano davanti a tutto questo, ma se lo fanno è proprio perché non sono maturi e pronti per fare sul serio.

Come fare il primo passo con un ragazzo

La gelosia ossessiva

Ad ossessionare i ragazzi è anche una gelosia troppo ossessiva. Sì, ai ragazzi piace di essere coccolati, piace quando la propria partner nutre una certa gelosia, piace quando noi ragazze ci straniamo un po’ se altre ragazze li guardano, ma temono moltissimo la gelosia ossessiva. Telefonate e messaggini per controllarli ogni secondo, scenate di gelosia per un sorriso fatto ad un’amica o cose di questo tipo li fanno sempre (o quasi) scappare. E del resto un comportamento del genere è inaccettabile anche a ruoli invertiti.

Se mi ami dammi la password (o no?)

Paura delle bugie

I ragazzi temono anche le bugie, poiché, per quanto immaturi siano, sono consapevoli che la bugie fanno sempre male al rapporto di coppia e vanno a ledere, inevitabilmente, la fiducia reciproca.

Esternazioni super romantiche

Anche i ragazzi più romantici e smielati detestano le esternazioni pubbliche di romanticismo. Baci, effusioni, carezze e coccole varie davanti agli amici o, peggio ancora, dediche melense pubblicate su Facebook, con tanto di nomignoli tenerissimi li mettono molto in imbarazzo. Ma, dopotutto, hanno anche ragione. Non sarebbe meglio esternare tutto questo amore e questa dolcezza quando siete da soli?

Recriminare torti passati

Altra cose che mette paura ai ragazzi in una relazione è quando la partner recrimina torti passati, ritira fuori storie chiuse, fa pesare colpe ed errori che loro pensavano essere stati ormai perdonati. Odiano riaprire cassetti ormai chiusi e, soprattutto, odiano trovarsi con le spalle al muro.

Voglia di maternità

Provate a parlare con il vostro fidanzato di famiglia, di bambini, di voglia di maternità e vedrete la sua faccia. Se già la parola “matrimonio” lo aveva riempito di bolle, la parola “papà” gli farà come minimo perdere i sensi. Magari andateci piano, soprattutto se siete giovanissimi e non state insieme da molto tempo …

gpt native-middle-foglia-amore

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0