gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

Mai fare il confronto con le ex del tuo ragazzo

/pictures/2017/07/24/mai-fare-il-confronto-con-le-ex-del-tuo-ragazzo-3504608706[1000]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-amore

Un errore in cui si incappa spesso è quello di paragonarsi alle ex del proprio ragazzo.. niente di più sbagliato! Ecco perchè!

Fare confronti con le ex di lui: consigli per non impazzire

Lo sappiamo che capita a tutte, ma, in realtà, non dovrebbe succedere mai. A cosa ci riferiamo? Al fare confronti con le ex del proprio fidanzato. Il passaggio, purtroppo, però, sembra essere quasi obbligato per tutte: il confronto con la famigerata (o le famigerate) ex è praticamente inevitabile. Lei lo conosce da più tempo, lui c’è stato a letto, magari sono stati insieme per anni e hanno addirittura convissuto. O, per concludere la sfiga delle sfighe, è stata lei a lasciare lui che, per la sua ex, è stato "sotto ad un treno", finché non ha incontrato te. Insomma, l’ex può essere una bella palla al piede e può addirittura rovinare un rapporto di coppia da poco sbocciato, che avrebbe apparentemente tutte le carte in regola per funzionare. Ma come fare ad eliminare questo incubo ricorrente chiamato ex fidanzata? Proviamo a scoprirlo insieme in questa guida.

Ex fidanzato: 10 segni che potresti tornare con lui

Gelosa della sua ex

Parliamoci chiaro: un po’ di gelosia ci può stare. In fondo noi siamo le nuove arrivate, ma il pensiero che prima di noi ci sia stata qualcun'altra genera per forza un po’ di diffidenza e qualche timore. Capita di stranirsi se il proprio fidanzato fa spesso riferimenti a lei, ma l’importante è che l’ex non diventi una sorta di fantasma sempre presente nei tuoi pensieri, un’ossessione tremenda. In fondo le ex sono e restano sempre delle ex, dunque, non dovrebbero preoccuparci più del dovuto.

Gelosa del passato sessuale di lui

Fare il confronto con le ex di lui

La cosa peggiore che tu possa fare è quella di metterti in competizione con l’ex di lui. Oltre a non avere alcun senso, sarebbe logorante per te, al punto da farti impazzire. Soprattutto se hai una bassa autostima di te stessa, vedrai l’ex del tuo fidanzato come una ragazza perfetta, bellissima, in tutto superiore a te. Fermati a pensare, però: se davvero fosse la ragazza perfetta che dici tu, come mai il tuo fidanzato l’avrebbe lasciata per te? O se anche fosse stato lui ad essere stato mollato, credi davvero che il tuo partner si sarebbe accontentato di una qualsiasi, della prima che gli capitava? In questi momenti in cui tendi ad autosvalutarti e ad autodistruggerti pensando all’ex del tuo fidanzato come ad una dea irraggiungibile, pensa a come il tuo ragazzo ti ha corteggiata, a quanto ti ha voluta e vedrai che il pensiero della ex già si affievolirà un po’.

Come aumentare l'autostima: tutti i consigli

Gelosia ossessiva per il fidanzato e la sua ex

La curiosità verso il passato del proprio ragazzo è più che normale: vogliamo sapere cosa ha fatto prima di conoscerci e con una sottile e normale dose di gelosia vogliamo sapere tutto sulle sue donne passate.. ma c'è una certa differenza tra questo moderato interesse e l'atteggiamento ossessivo che spesso ne deriva e che comprende: giornaliera vivisezione del profilo Facebook della sua ex, analisi accurata dei suoi cassetti per scoprire foto o biglietti, o vecchi regali, e vecchie foto. Con questi atteggiamenti passeremo per delle psicopatiche ossessive e faremo solo scappare il nostro nuovo fidanzato. Questo atteggiamento malato, infatti, è da evitare ad ogni costo perché denota un'allarmante insicurezza in se stesse e la paura che il passato possa influire sul futuro.

Come sconfiggere la gelosia

Quando un'ex deve preoccupare ...

Sicuramente ci sono anche casi in cui l’ex deve far sorgere qualche preoccupazione in più. Casi in cui è sbagliato non porsi delle domande e non prendere delle decisioni. Mettiamo il caso che il tuo ragazzo parli sempre di lei, che i due siano rimasti in buoni rapporti e che magari, ogni tanto, continuino ad uscire insieme (da buoni amici, dice lui). Mettiamo il caso che lei sia una presenza reale nella vostra vita di coppia e che faccia sentire te un po’ come il terzo incomodo. Beh, è il caso di mettere qualche puntino sulla “i” con il tuo compagno. Niente confronti, niente piazzate, ma, più semplicemente, fatti valere: cosa vuole lui? O te o lei. Entrambe non è possibile. Non fidarti dell’amicizia tra ex, soprattutto quando la rottura tra il tuo fidanzato e la fidanzata di prima è piuttosto fresca. Occhi aperti …

Le amiche di lui: panico e gelosia

Come comportarsi con le ex di lui

Ma, allora, qual è il modo migliore di comportarsi con le ex ragazze del proprio fidanzato? Per prima cosa è importante essere certe di una cosa: le ex sono il passato, mentre il presente e il futuro siete voi. Non serve assillarsi con stupidi ed inutili confronti, non serve farsi assalire dalla paranoie. Il segreto per saper gestire un ex – qualunque sia il suo carattere e il suo attuale rapporto con il proprio fidanzato – è essere sicura di te stessa. Tu sai quello che vuoi? Tu sai quello che vali? E allora perché dovresti aver paura di chi ha fatto parte del passato del tuo fidanzato? Tranquilla, rilassati, volta anche tu pagina e vivi al meglio la tua nuova relazione.

Fare sesso con un ex: pro e contro

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0