gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

Ho rubato il ragazzo ad un'amica: cosa fare adesso?

/pictures/2017/03/17/ho-rubato-il-ragazzo-ad-un-amica-cosa-fare-adesso-3986326798[744]x[310]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-amore

Non volevi, hai provato a frenarti, ma alla fine è successo: hai rubato il ragazzo alla tua amica. Cosa fare ora? E soprattutto cosa fare per recuperare quel rapporto di amicizia che sembra spacciato per sempre?

Ho rubato il ragazzo a un'amica: cosa faccio?

È successo, forse potevi evitarlo, ma alla fine non hai resistito: hai rubato il ragazzo ad una tua amica; lui ti piaceva da tempo, ci ha provato e … e adesso a lei come glielo dici che a te non è dispiaciuto affatto e che ci sei addirittura stata? E se, invece, lei avesse già scoperto che le hai rubato il ragazzo e non volesse parlarti più? La situazione è critica e difficile da affrontare, eppure qualche modo per cercare di recuperare la vostra amicizia, forse, può ancora esserci. Ecco cosa potresti fare se hai rubato il ragazzo a un’amica.

Mi piace il fidanzato della mia amica, cosa faccio?

Rubare il ragazzo ad una amica: perché lo hai fatto?

La prima domanda che devi porti dopo aver rubato il ragazzo ad un’amica è: “perché l’ho fatto?”. Se la tua risposta è “per amore”, puoi sentirti in parte giustificata, anche se i sensi di colpa ti divoreranno comunque, soprattutto se a quell'amica tu vuoi davvero bene. Lo so, il manuale dell’amicizia perfetta dice che nessuna vera amica, mai e poi mai, si azzarderebbe, neanche lontanamente, a rubare il fidanzato di una sua amica, ma tu l’hai fatto. Ed ora? Ora devi farti carico delle tue responsabilità ed essere consapevole del fatto che la tua amica potrebbe anche non volerti vedere mai più.

Come recuperare un'amicizia

Ho rubato il ragazzo alla mia migliore amica, come dirglielo?

Più o meno potrebbe essere andata così: tu eri follemente innamorata del fidanzato della tua amica da prima che loro due si mettessero insieme, poi ti sei arresa razionalmente all'idea che lui non sarebbe mai stato tuo, ma il tuo cuore, quello non si è arreso mai e, quando lui, all’oscuro dalla tua amica, ha manifestato il suo interesse verso di te, anche la tua mente non ha capito più nulla. Dall’esterno può anche filare, ma per la tua amica non sarà un discorso poi tanto lineare. Un comportamente del genere è un vero e proprio tradimento. Se ancora lei non si è accorta di nulla, se tu e il suo ragazzo vi siete dati solo un bacio o, magari siete stati già a letto o, peggio ancora, siete amanti da mesi, beh, è il caso che tu ti faccia coraggio, per dirle tutta la verità. Organizza un pomeriggio con lui, andate in un posto tranquillo e non in un locale con una folla di gente e raccontale cosa è accaduto. Ovviamente, oltre a mostrarti dispiaciuta (è il minimo!), prova a spiegarle le tue ragioni e cosa non ti ha permesso di fermarti per tempo. Aspettati che lei ti volti le spalle e se ne vada, che ti lanci anche qualche insulto, ma dille comunque tutto, perché se dovesse venirlo a sapere per altre vie, sarebbe molto, ma molto peggio.

Ti piace lo stesso ragazzo della tua amica? Ecco cosa fare

Ho rubato il ragazzo ad un’amica e lei non vuole più vedermi

Ammesso che, invece, le cose siano andate diversamente, che, magari da parte tua e da parte del suo ragazzo non ci sia stato alcun tradimento, ma che, più semplicemente, lui si sia accorto di essere innamorato di te e che anche a te sia accaduto lo stesso. Come spiegare ora alla tua amica che tu e lui volete provare a stare insieme? Rispetto alla situazione precedentemente descritta, i sensi di colpa dovrebbero essere un po’ di meno, in fondo al cuor non si comanda e nessuno dei due ha tentato, in alcun modo, di farle del male. Avete fatto di tutto per mantenervi a distanza; non c’è stata mai una carezza, un bacio, un momento di intimità, proprio per suo rispetto e per il bene che entrambi le volete, ma il vostro sentimento non può più restare incatenato, entrambi sentite il bisogno di sprigionarlo e di vivere la vostra storia d’amore. In questo caso, andate insieme dalla tua amica e, a cuore aperto, provate a spiegarle cosa è accaduto. Anche se lei soffrirà, inevitabilmente, a distanza di tempo (forse ce ne vorrà molto), magari riscoprendo l’amore in un’altra persona e vedendo voi due ancora insieme, capirà che il vostro era un amore vero che non poteva essere frenato per nulla e nessuno al mondo.

Tutti i segreti per far durare a lungo un'amicizia

Rubare il ragazzo ad un’amica, come farsi perdonare

C’è anche una terza condizione nella quale potresti trovarti dopo aver rubato il ragazzo ad una tua amica: il pentimento. Sì, lo hai fatto, è vero, magari perché sei una tipa che non sa resistere molto al fascino maschile, o magari lo hai fatto perché dopo una serata nella quale avevi bevuto un po’ troppo vi siete ritrovati da soli e, senza accorgertene, sei finita a letto con lui. A guaio fatto, però, ti sei pentita amaramente, perché non solo sei consapevole di aver fatto una cosa terribile alla tua amica, ma sei anche convinta che quel ragazzo non potrebbe mai essere il tuo fidanzato. Insomma, l’hai fatta grossa, ma vorresti farti perdonare. Cosa fare? Beh, prima di tutto dovrai essere chiara e sincera con la tua amica, spiegarle cosa è successo e perché e, soprattutto, dovrai chiederle scusa. Non basterà dirglielo una volta, sappilo, dovrai dimostrarglielo e per farlo ci vorranno settimane, forse mesi e potrebbero non bastare. Rubare il ragazzo ad un’amica significa perdere la sua fiducia, deluderla, ferirla nel profondo, spiazzarla, perché da te non se lo sarebbe aspettato mai.

Rubare il ragazzo ad un'amica: se succedesse a te?

 Se una tua amica ti avesse rubato il ragazzo, tu l’avresti perdonata? Riflettici, perchè solo mettendoti nei suoi panni capirai come si sente lei in questo momento e cosa è meglio fare, con quali modalità e con quali tempi, per ottenere il suo perdono. Sii consapevole, però, che anche se lei dovesse mai perdonarti, probabilmente il vostro rapporto non tornerà mai come prima e che a lei qualche dubbio e un po’ di diffidenza nei tuoi confronti potrebbero restare sempre.

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0