1 5

Come fare pace dopo un litigio?

Come fare pace dopo un litigio? Ecco la guida di Girlpower con tutti i consigli per riappacificarsi con la persona che ami.

a cura della Redazione LOVE di Girlpower

Come fare pace dopo un litigio? - Bene: ti ha fatto arrabbiare. Va bene: non capisce mai. Va bene: non c'è mai. Oppure non ha chiamato, o è sparito, o ha fatto lo scemo a quella festa dove siete andati insieme, ma non si accorgeva di stare facendo lo scemo, dice lui.
Oppure non ha mandato l'sms quando diceva che l'avrebbe fatto, o si è dimenticato il vostro compleanno, o sta sempre a giocare alla playstation e preferisce uscire con te e con gli amici invece che voi due da soli. Magari vuole fare sesso, e voi no, o il contrario, o ne vuole fare di più o in maniera diversa. Insomma, avete litigato.


LEGGI ANCHE: Litigare con il fidanzato: le frasi da evitare


E tu adesso non sai come fare per fare la pace con la persona che ami. Ti secca dire che hai sbagliato tu, perché ha sbagliato lui; ma ti dispiace che non vi parliate. E sai con certezza che, se tu non fai il primo passo, lui non lo farà. È già uscito sbattendo la porta, ha già riattaccato, se n'è già andato. E il telefono è muto, la casella di posta idem, il piccione viaggiatore è morto.


LEGGI ANCHE: Coppia: litigare in vacanza


Cosa fare a questo punto, dato che vi siete accorte/accorti che in fin dei conti non valeva così poi la pena di discutere così tanto, di alzare la voce, di dirgli quelle cose, che poi non le pensavi. Insomma l'unica cosa che vorresti adesso è tuffarti a volo carpiato tra le sue braccia e dire quanto lo ami, perchè è così, lo ami.
Vediamo allora i vari modi di fare la pace, per far tornare l'armonia nella coppia, senza perderci troppo la faccia.

Con passione
Invece di corrergli dietro giù per le scale o attaccarti alla portiera della sua macchina già in corsa, invece di dirgli "Hai sbagliato, ho sbagliato, ti perdono, perdonami", che fa molto melodramma e non ottiene grandi esiti, lo baci a tradimento con uno di quei baci che fanno tremare le gambe. E poi lo ribaci. E poi lo baci di nuovo. E hai fatto la pace, lo hai stupito, lo hai sedotto un'altra volta e state certe che vi verrà voglia di litigare ancora così per fare la pace in questo modo


LEGGI ANCHE: Donne manipolatrici nei litigi di coppia


Con le parole non dette ma scritte
Spesso il blocco è rappresentato dalle parole. Dire le cose ci dà la sensazione di ammettere le colpe e a questo pensiero il nostro orgoglio ci dà i cazzotti nella pancia per impedircelo. Allora noi prendiamo in giro anche il nostro orgoglio e ovviamo al nostro blocco con qualcosa di scritto. Che sia una lettera, un'e-mail, una cartolina, o se proprio siete un pò ai ferri corti con la scrittura, un post-it o un sms (concatenato però dai...). Qualsiasi supporto usiate l'importante è aprire il cuore e dire quello che state pensando. Non cercate di scrivere la frasetta ad effetto, non è quella che vi porterà a far pace, scrivete invece quanto vi dispiace, quanto lo rivorreste e cosa vi ripromettete di fare nel fututo... insomma sincerità, dolcezza, e nessun ricatto


LEGGI ANCHE: L'App per fare pace


Con qualcosa di buono
Si sa che molte riappacificazioni passano per il palato. Come si può resistere ad una profferta di pace che sa di cioccolato ad esempio? Sarebbe carino magari preparare una bella torta o una montagna di biscottini e farli recapitare a casa dell'altro/a con un bigliettino minimal del tipo "Mi pensi mentre li assaggi?"... come potrà non invitarti a mangiare con lui/lei?

Con l'oroscopo
Un metodo un po' "demenziale" quindi più adatto per far pace dopo litigate successe per fatti non troppo gravi, altrimenti si rischia di peggiorare la situazione. Fai così: scrivigli una mail, un sms o quello che vuoi con un oroscopo "finto" riferito al suo segno per quel giorno, nel quale l'astrologo consiglia assolutamente di fare la pace (con il tuo segno) e così via.. un sorriso non potrà non farlo...




LEGGI ANCHE: Litigare fa bene alla coppia e allunga la vita


Con la musica
Niente di meglio che una compilation realizzata da te con tutte le canzoni che in quel momento ti sembrano rappresentare la vostra storia e anche la litigata che vi sta tenendo lontani. Potete metterci dentro, ma è un colpo basso (tanto in amore e in guerra tutto è lecito) anche le vostre canzoni, quelle che vi hanno fatto innamorare, quelle che ascoltavate nel vostro viaggio romantico... insomma fuoco alle polveri!


LEGGI ANCHE: Come smettere di litigare


COSA NON FARE:

- Vietato delegare amici/amiche e parenti. Non è carino vedersi arrivare il paggio che ti legge il proclama di pace che qualcuno non ha il coraggio di dirti in faccia. Si perdono mille punti a delegare gli amici. Non fatelo mai!

- Non fare troppo i piacioni con invii di regali esagerati stile vagoni di rose rosse e bottiglie di profumo da 2 lt nella speranza che l'amata capitoli ai vostri piedi. Se siete in torto ammettetelo altrimenti nessun regalo potrà riportarvela (a meno che non si tratti di una litigata futile e allora di rosa ne basterebbe una)


gpt