gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

Come flirtare su Facebook

/pictures/2017/02/14/come-flirtare-su-facebook-2122730745[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-amore

Sempre più spesso utilizziamo i social network per fare nuovi ed interessanti incontri. Ma come si flirta su Facebook? Non che esista un solo modo, ma noi ti diamo un po' di consigli veramente utili in questa guida

Come flirtare su Facebook: la guida

Una volta si per "rimorchiare" si andava in discoteca o nei locali, magari scambiandosi sguardi e qualche bigliettino da un tavolo all’altro. Oggi, invece, il modo più semplice e diffuso di flirtare sono i social network, e soprattutto Facebook. L’approccio sui social, infatti, evita l’imbarazzo iniziale, permette di far vedere solo i lati di noi che più ci piacciono (e pensiamo possano piacere), ci permettono di iniziare con un semplice e poco impegnativo “mi piace”, per poi finire a chattare giorno e notte. Ma esistono delle regole per flirtare su Facebook? Se è lui ad iniziare, come dobbiamo comportarci? E, soprattutto, quali sono gli errori da non commettere se decidiamo di flirtare via social? In questa guida ti spieghiamo tutto.

Come attaccare bottone su Facebook

Dì la verità, il suo profilo sei capace di guardarlo e riguardarlo cento, mille volte al giorno, eppure ancora non hai trovato il coraggio di attaccare bottone su Facebook con quel tipo che ti interessa da un po’. Il primo passo da fare per flirtare su Facebook è mettere un innocente “mi piace”. Noti, ad esempio, che avete degli interessi in comune? Lui pubblica una canzone che a te piace moltissimo? Metti un like, in modo che vedendo anche il tuo nome nella lista degli amici che hanno aggiunto un mi piace, possa ricordarsi di te e, magari, andare a curiosare sul tuo profilo. Dopo qualche “mi piace”, sotto ai suoi post puoi fare un passettino un po’ più coraggioso, aggiungendo una reazione: un cuoricino ogni tanto salterà alla sua attenzione.

Cosa scrivere ad un ragazzo su Facebook

Ok, i “mi piace” li hai messi, qualche “cuoricino” anche. Ora non ti resta che scrivere al ragazzo che ti interessa su Facebook. Ma cosa? Se nei prossimi giorni è il suo compleanno, beh, ritieniti una ragazza davvero fortunata, perché l’occasione per scrivere al ragazzo che ti piace su Facebook ti viene servita su un vassoio d’argento. Non scrivergli i convenzionali auguri sulla bacheca, ma dedicagli un messaggio privato, magari chiedendogli anche come sta. Quale migliore occasione per attaccare bottone su Facebook? Se, però, il suo compleanno è tra parecchi mesi, o, magari, è appena passato e ti sei fatta scappare questa opportunità, non disperare, ci vorrà un po’ più di coraggio, ma potrai comunque inviargli un messaggio in privato per approcciare in modo non troppo sfacciato e invadente. Come vi conoscete tu e lui? Università? Scuola? Amici in comune? Palestra? Beh, è da ciò che avete in comune che dovrai iniziare la conversazione. Non cambia molto tra flirtare e dal vivo e farlo sui social, basta trovare un argomento in comune per rompere il ghiaccio. Noi ragazze abbiamo una marcia in più e siamo sicure che già avrai in mente cosa scrivere a quel ragazzo su Facebook. Del resto l'argomento per attaccare bottone è sempre e solo un pretesto: non sarà necessario parlare di filosofia, in questo caso il "messaggio" che vuoi farvli arrivare è un semplice "ehi, sono qui, e mi interessi!". Insomma, l'argomento per rompere il ghiaccio ha un'importanza molto minore di quel che pensi, quindi poche paranoie.

Tutti i motivi per cancellare il tuo ex da Facebook

Come farsi scrivere da un ragazzo su Facebook

Se sei particolarmente timida o, magari, se lui è parecchio più grande di te, potresti non riuscire proprio a trovare il coraggio di scrivergli un messaggio su Facebook. Esiste un piano B, rilassati, e consiste nel fare di tutto per riuscire a farti scrivere da lui su Facebook. Ti sembra un’impresa impossibile? Non è detto che lo sia. Inizia curando attentamente il tuo profilo, cambia la tua foto e scegline una che esalti i tuoi occhi o il tuo bel viso o il tuo fisico tonico. Cambia la descrizione e inizia a pubblicare o condividere dei post che, oltre ad interessare te, possano attrarre la sua attenzione: foto, canzoni, video di youtubers, spezzoni di film, eventi che potrebbero interessargli. Attenzione però a curare e non a trasformare esageratamente il tuo profilo, presentarti come una persona falsa e finta non sarebbe il miglior modo per approcciare con il tuo possibile futuro fidanzato.

Cosa fare se un ragazzo ti mette mi piace

Se il ragazzo che ti piace e con il quale vorresti flirtare, finalmente mette mi piace ad un tuo post o, addirittura ad una tua foto, beh, cogli l’attimo. Il primo passo, seppur piccolo, lo ha fatto lui, quindi ora tocca a te evidenziare il tuo interesse. Ricambia il mi piace sotto ad un suo post o ad una sua foto e poi passa al messaggio. Scrivigli, chiedigli come sta, che sta facendo e fai in modo di iniziare una tranquilla conversazione con lui. Se ha davvero un interesse verso di te, presto ti chiederà il tuo numero di telefono (fai lo stesso anche tu) e finirete per uscire, stanne certa. Se, invece, malauguratamente, non dovesse mai rispondere a quel messaggio, beh, molto probabilmente non gli interessavi oppure è impegnato e, sicuramente, non hai perso tempo ad uscire con un ragazzo inutilmente.

Flirtare: 10 cose da non fare

Come chiedere ad un ragazzo di uscire su Facebook

Se sei una tipa tosta, se te non ci tieni alle vecchie maniere e non aspetti il principe azzurro che con il cavallo bianco e il cappello piumato arrivi da te e ti chieda di uscire, fare il primo passo sarà un gioco da ragazze. Se non siete ancora amici su Facebook, perché magari lui è un amico di tuoi amici, la prima cosa da fare è aggiungerlo. Contemporaneamente mandagli anche un messaggio in privato, per fargli capire chi sei, qualora non lo avesse ben presente. Prima di farlo, mi raccomando, metti una foto carina sul profilo, una nella quale si veda bene il tuo viso e non una di quelle foto "artistiche" di schiena o con i capelli davanti alla faccia. Fagli capire, senza essere troppo irruenta, che ti interessa e aspetta la sua reazione. Se lui ci sta, però, non chiedergli subito di uscire, ma flirtate un po’ via chat, parlate di voi, dei vostri interessi, scambiatevi qualche foto, stuzzicalo un po’e non dirgli proprio tutto tutto di te, lasciagli una certa curiosità, così gli farai venire voglia di conoscerti meglio, ma dal vivo questa volta.

Come flirtare con gli occhi

Flirtare su Facebook, errori da non fare

Se hai intenzione di iniziare a flirtare su Facebook, però, dovrai fare attenzione ad alcune cose ed evitare di commettere errori. Per prima cosa flirta solo con chi conosci (anche se non bene), insomma, non metterti a messaggiare con un ragazzo totalmente sconosciuto solo perché la sua foto ti intriga: ricorda che dietro un profilo virtuale potrebbe nascondersi chiunque. In generale meglio avere a che fare con persone che abbiano un legame con noi anche nella vita reale, come ad esempio amici di amici, o qualcuno che abbiamo già incontrato: non dimentichiamo mai i potenziali pericoli che possono celarsi dietro le conoscenze online. Sempre per lo stesso motivo un eventuale primo appuntamento è sempre meglio che si svolga in un luogo pubblico, in orari in cui ci sono molte persone. Non per essere ansiogene, ma la nostra sicurezza personale viene sempre prima di tutto.

Fai attenzione alla privacy del tuo profilo, almeno finché non vi siate conosciuti un po’ meglio. Non essere troppo diretta e sfacciata nell’approccio, ma vacci piano, altrimenti lui potrebbe fraintenderti e tu potresti pentirtene. E ricorda di non flirtare sui social per un periodo infinito: poniti un limite di tempo, dopodiché, o vi incontrate oppure meglio chiudere.

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0