strip1-amore
1 5

Come capire se gli piaccio?

Un grande classico: lui ti piace tantissimo, ma non riesci a capire i segnali che ti invia. Gli piaci anche tu, o non gli importa niente di te? Ecco come capirlo al primo colpo!

A cura di Laura Losito


E' molto, troppo facile illuderci di piacere ad una persona che ci sta ignorando palesemente, ma a cui continuiamo a trovare scusanti ("Forse non mi ha cercato perché ha perso il cellulare, e contemporaneamente il suo pc ha preso fuoco"). 

Però a volte l'insicurezza, le paure o dispiaceri passati ci portano invece a non vedere che ad una persona piacciamo eccome. Ecco qualche inequivocabile segnale di aver fatto colpo.

Ci chiama quando dice che lo farà
Ha detto che oggi avrebbe chiamato e, guardacaso, l'ha fatto davvero! Sì, sembra strano, ma esistono ancora gli uomini che ti chiamano dopo aver detto che lo avrebbero fatto, e che non si nascondono dietro pietose strategie di inaccessibilità. 


Attenzione: la regola non vale se ci ha chiamato dopo due settimane! In questo caso vuol solo dire che per tutto questo tempo ha avuto impegni più importanti di noi.

Trova un minuto per noi mentre è impegnato
Siamo seri: anche durante una riunione per salvare il mondo è possibile trovare un secondo per scrivere "ciao" e mandarlo via sms. Se ci scrive o ci risponde mentre è occupato - a cena con gli amici, a lezione o al lavoro - vuol dire che sta pensando a noi, anche se ha da fare e niente di apparentemente importante da dire.

Ci chiede di uscire
Se gli interessiamo ci chiederà di uscire: anche se è timido, se non si sa organizzare, o se in questo momento ha mille impegni, state sicure che lo farà. E, se lo fa, non è perché non ha niente di meglio da fare o perché probabilmente gli amici gli hanno dato buca: lo fa perché gli piacciamo. 


Oppure se ne starebbe in casa a vedere un film o a spulciare le bacheche degli amici di Facebook.



Pianifica
Anche se non è uno di quei "brillantoni" che sono sempre in pista ad organizzare feste, aperitivi e quant'altro, se gli piacciamo lo diventerà. Penserà a cose carine e divertenti da fare con noi e ci inviterà; non vuole deluderci nè annoiarci con i soliti programmi, vuole piacerci, esattamente come noi piacciamo a lui.

LEGGI ANCHE: Gli piaccio o no?

Ci riaccompagna a casa

Se gli interessiamo davvero probabilmente farà lo sforzo di mostrarsi minimamente gentiluomo. Ovvero ci verrà a prendere, e ci riaccompagnerà a casa, senza insistere che lo invitiamo da noi per proseguire la serata in un modo che, forse, è prematuro. Gli piacciamo, e ci rispetta. Ottimo segno.