strip1-amore
1 5

Canzoni d'amore: le più famose

Ecco a voi le canzoni più romantiche della storia: almeno una di loro ha sicuramente fatto da colonna sonora a una nostra storia d'amore. E magari ci ha fatto piangere quando è finita. Buon ascolto!

adsense-foglia-300

A cura di Laura Losito

 

C'è un diritto e un rovescio della medaglia nelle più belle canzoni d'amore. Accompagnano le nostre serate più romantiche e i momenti più indimenticabili con la persona di cui siamo innamorate, ma fanno da colonna sonora anche ai nostri pianti disperati quando una storia è finita, e riascoltare per caso "la nostra canzone" dopo che la relazione è chiusa può essere un vero fulmine a ciel sereno. Ciononostante, le canzoni d'amore sono come la grandi amicizie: a volte possono fare male, ma non rimpiangeremo mai la loro esistenza. 

Abbiamo selezionato alcune delle canzoni d'amore più belle di tutti i tempi sulla base a quelle maggiormente presenti nelle classifiche degli articoli e dei forum in tema; queste bellissime canzoni possono anche darvi qualche spunto per la playlist di una serata romantica o ancora del vostro matrimonio, visto che la stagione dele cerimonie è ormai alle porte. Molte delle più belle canzoni d'amore di tutti i tempi si accompagnano alla storia del cinema; così, il romanticismo della canzone è insito anche nella struggente love story che ha incorniciato sul grande schermo.

 

LEGGI ANCHE: Ascoltare musica gratis su internet

 

Nelle classifiche della più belle canzoni d'amore è così spesso presente "My Hearth will go" on di Celine Dion (Titanic) così come "I will always love you" (La guardia del corpo), "Unchained Melody" (Ghost), "Everything I do (I Do It For You)" (Robin Hood principe dei ladri). Ma questi non sono gli unici "classici", perchè spesso, nelle classifiche su questo tema, compaiono canzoni che risalgono diversi decenni fa, come "Love me tender" di Elvis Presley (1956) o "You are so Beautiful", scritta da Billy Preston e Bruce Fisher, di cui l'interpretazione più famosa e gettonata è quella di Joe Cocker.

Parlando di anni Sessanta, tra i grandi classici ci sono poi canzoni romantiche di Elton John come "Your Song" e dei Beach Boys come la struggente "God Only Knows". I Beatles sono quasi onnipresenti in questo tipo di classifiche, e le loro canzoni citate sono molte, da "PS I love you" a Yesterday", da "If I fell a Here There And Everywhere". Anche i Doors vengono spesso nominati con pezzi a tema amoroso come "Touch me". A cavallo tra i Settanta e gli Ottanta, sono protagonisti di queste classifiche diversi pezzi dei Queen come "Love of my life". E, ancora, "I just called to say i love you" di Steve Wonder (1984), "Thank you" dei Led Zeppelin (1969), "You Shock me all night long" degli AC/DC (1980), "Careless Whisper" di George Michael (1984). Molto nominati anche i Police; tra le loro canzoni più romantiche, citiamo "Roxanne" e "Every Breath you take"
Altre canzoni d'amore molto celebri degli anni '80 sono poi "It Must Have Been Love" di Roxette (colonna sonora di Pretty Woman), "With or without you" degli U2.

 

LEGGI ANCHE: COME VESTIRSI A UN FESTIVAL MUSICALE

 

Anche gli anni Novanta hanno dato il loro contributo in fatto di canzoni in grado di far battere i cuori di molti; tra le più famose, citiamo "Don't Speak" dei No Doubt; gli indimenticabili pezzi d'amore dei Gun's and Roses (November rain, Don't cry, Estranged, So Fine); "One" degli U2; "More Than Words" degli Extreme. La lista continua con i numerosi pezzi d'amore di Robbie Williams, ma anche con brani che hanno "spaccato" per un breve periodo, ma sufficiente per coloro che si sono messi insieme in quei mesi e ricorderanno sempre quei pezzi come colonna sonora dei loro inizi: citiamo "Truly Madly Deeply" dei Savage Garden, "Iris" dei Goo Goo Dolls (scritta per la colonna sonora del film del 1998 City of Angels), "Torn" di Natalie Imbruglia. Anche i Cardigans hanno dato il loro contributo nelle colonne sonore di film romantici con "Lovefool" che venne inserita in Romeo + Giulietta di William Shakespeare.

 

La lista, ovviamente, potrebbe andare avanti all'infinito, ma, per esigenze di spazio, arriviamo ai nostri giorni, gli anni 2000; anche in questo caso sono molte le canzoni che hanno commosso ed emozionato innamorati più o meno felici. Tra queste, citiamo "I Don't Want To Miss A Thing" degli Aerosmith (in realtà del 1998, colonna sonora di Armageddon), "Be your side" di Sade (inserita anche in un episodio di Sex and the City), "You're Beautiful" di James Blunt; "The Reason" degli Hoobastank; "Home" di Michael Bublé, utilizzata nella colonna sonora del film The Wedding Date - L'amore ha il suo prezzo. 

 

LEGGI ANCHE: COME FAR DURARE UNA STORIA

 

E gli italiani? Uno dei cantautori più nominati è sicuramente Claudio Baglioni, con classici quali "Piccolo grande amore" e "Mille giorni di te e di me", ma anche Eros Ramazzotti con "Adesso tu", "Più bella cosa" e altre. "Per te" di Jovanotti è un'altra frequente presenza insieme a "La donna cannone" di Francesco de Gregori e "Almeno tu nell'universo" di Mia Martini. Presenti anche gli 883 e le hit di Tiziano Ferro.